semi di chia
Spread the love

I semi di Chia sono tra i cibi più sani del pianeta in quanto sono ricchi di sostanze nutrienti che possono dare importanti benefici sia al corpo che al cervello.

Oggi vi parlerò delle 10 proprietà benefiche dei semi di Chia più importanti:

1. Questi semi sono ricchi di sostanze nutritive e contengono pochissime calorie. Una porzione di semi di chia da 28 gr contiene:

Fibre: 11 grammi.
Proteine: 4 grammi.
Grassi: 9 grammi (5 dei quali sono Omega-3).
Calcio: il 18% della RDA.
Manganese: il 30% della RDA.
Magnesio: il 30% della RDA.
Fosforo: il 27% della RDA.

Inoltre contengono anche una discreta quantità di zinco, vitamina B3, potassio, vitamina B1 e vitamina B2.

2. Sono ricchi di antiossidanti e per questo combattono la produzione dei radicali liberi che possono danneggiare le molecole nelle cellule e causare l’invecchiamento e malattie come il cancro.

3. Una porzione da 28 gr di semi di Chia contiene 12 grammi di carboidrati e 11 di questi sono fibre.

Ecco perchè non bisogna eliminare i carboidrati dalla dieta

4. I semi di Chia contengono una discreta quantità di proteine. Quest’ultime hanno numerosi benefici per la salute e in più favoriscono la perdita di peso. Un elevato consumo di proteine ​​riduce sensibilmente l’appetito e in più ha dimostrato di ridurre i pensieri ossessivi sul cibo del 60% e il desiderio di spuntini notturni del 50%.

5. Come i semi di lino, quelli di Chia sono ricchi di Omega-3. Basta pensare al fatto che contengono più Omega-3 rispetto del salmone.

6. Consumare spesso semi di Chia aiuta ad abassare i livelli di colesterolo e ridurre il rischio di numerose malattie.

7. Sono ricchi di diverse sostanze nutritive importanti per la salute delle ossa. Contengono calcio, fosforo, magnesio e proteine.

8. Riducono la pressione sanguigna e in più contribuiscono ad abbassare i livelli di diabete di tipo 2.

Come curare il diabete in modo naturale | I rimedi naturali

9. Migliorano le performance sportive: gli sportivi che associano i semi di Chia ai loro integratori hanno dei risultati migliori rispetto agli altri.

10. Sono incredibilmente facili da integrare alla propria dieta. Avendo un gusto piuttosto blando, i semi di Chia si possono aggiungere a qualsiasi cosa. Possono essere consumati crudi, immersi nel succo di frutta, aggiunti ai cereali, allo yogurt, alle verdure o a piatti a base di riso. Inoltre possono essere utilizzati per addensare salse o come sostituti delle uova.

Nb: Prima di concludere, volevo precisare che il dosaggio quotidiano raccomandato si aggira intorno ai di 40 grammi (circa 3 cucchiai).

Se questo articolo ti è piaciuto, leggi anche:

Abbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: Facebook, Twitter, Google+Instagram!

4 Commenti

    • Cara Marie, il mondo scientifico è piuttosto diviso sull’argomento. In un video il Prof. Berrino spiega che è importante consumare proteine, ma non bisogna eccedere con le quantità. L’importante è che siano vegetali.
      Per ulteriori chiarimenti, resto a tua completa disposizione.

      Buona domenica,
      Italia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

sei + 9 =