Home Bellezza Come eliminare le verruche usando solo 1 ingrediente

Come eliminare le verruche usando solo 1 ingrediente

5338
0
verruche

Le verruche sul naso che ci ricordano tanto le streghe cattive delle fiabe della nostra infanzia, adesso possono essere eliminate con un semplice ingrediente!

Una verruca è una piccola protuberanza, solitamente morbida, che appare sulla pelle. Oltre ad essere fastidiosa, è un grosso problema anche per l’estetica. Non a caso, le streghe delle fiabe o dei cartoni animati sono sempre contrassegnate da grosse verruche sul naso, il simbolo di bruttezza per eccellenza. 

Sebbene le verruche siano molto diffuse sul naso, è bene chiarire che possono comparire in qualsiasi altra parte del corpo come il braccio, il collo, l’ascella o il piede e che, di solito, appaiono in luoghi in cui l’attrito è costante, come sulle dita.

Il problema è abbastanza comune, ma può diventare ancora più fastidioso se c’è un’infiammazione in atto, poiché si traduce in una verruca più grande, più dolorosa e sanguinante. Non è ancora noto cosa causi la comparsa di questi intrusi sulla pelle, ma si ritiene che l’immunità e la genetica siano le più probabili.

Il rimedio naturale

La buona notizia è che possiamo eliminare qualsiasi verruca con un solo ingrediente, senza dolore o sanguinamenti. Stiamo parlando dell’ aceto di mele. Basterà pulire l’area della verruca con acqua e sapone neutro. Quindi, posizionare un batuffolo di cotone imbevuto di acqua sulla verruca e lascialo per 15 minuti. Quindi, asciugare, prendere un altro pezzo di cotone, questa volta bagnato con aceto di mele e applicarlo nuovamente sulla zona interessata. Lasciare agire per altri 15 minuti e lava normalmente.

Questa procedura dovrebbe essere ripetuta tre volte al giorno per una settimana. Di solito la verruca diventa scura, creando una crosta e poi cade. Per quanto riguarda le cicatrici, non rimangono se la verruca non è profonda e la procedura viene eseguita con attenzione.

Abbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: FacebookTwitter e Instagram!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome

4 × 3 =