Home Home Come festeggiare il primo compleanno di tuo figlio

Come festeggiare il primo compleanno di tuo figlio

festa primo compleanno

I consigli per l’organizzazione di una festa per il primo compleanno.

Il tempo passa in fretta e sono già trascorsi 12 mesi da quando hai tenuto tuo figlio in braccio per la prima volta e mentre continua a crescere e a riempirti di amore, sei già pronta a festeggiare il suo primo compleanno. Sono giorni ricchi di emozioni, in cui i ricordi affiorano come tante perle preziose, che adornano la memoria di tanta dolcezza. Ecco qualche consiglio per condividere questo momento speciale con gli affetti più cari.

Scegli le decorazioni

La prima cosa a cui pensare sono le decorazioni che arricchiranno il party di colore e allegria. Un allestimento primo compleanno bimbo può comprendere festoni, bandierine, palloncini e, naturalmente, una tavola piena di colori. Prepara con attenzione questo aspetto della festa, avendo cura di procurarti tutto il materiale necessario diversi giorni prima. Scegli colori delicati, per dare una nota di tenerezza a tutto l’allestimento.

La lista degli invitati

Al primo compleanno dovresti invitare tutti coloro che sono stati importanti nell’arco dei primi mesi di vita del bambino. Non solo gli amichetti del nido, quindi, ma anche i parenti che ti sono stati vicino, i tuoi amici e tutti coloro che saranno felici di celebrare con te. Sarà un’occasione per rivedersi tutti insieme e ricordare la splendida avventura della nascita di un figlio.

Festa in casa o in ludoteca

La scelta sulla location è solo tua. Se non hai abbastanza spazio in casa, scegli una ludoteca adatta a bimbi così piccoli e assicurati che durante l’evento siano presenti un numero sufficiente di supervisori. Fare una festa in casa può essere un po’ più complicato, quindi organizza almeno un’area per il gioco facendo spazio al centro di una stanza, dove i bimbi potranno divertirsi in sicurezza. In un’altra stanza un po’ più riservata, allestisci un fasciatoio con tutto il necessario per il cambio di pannolino: gli altri genitori te ne saranno grati!

Attenzione a non stressarti!

Il tuo bambino richiede la tua attenzione in modo quasi costante. E ciò, naturalmente, avverrà anche durante la sua festa! Per questo motivo, chiedi aiuto al partener, a un’amica, un parente stretto o anche a una baby sitter, in modo da poterti dedicare ai tuoi invitati e alla celebrazione del party. È importante che anche tu ti diverta e questo significa non sovraccaricarti di lavoro: se puoi, delega a qualcun altro tutto ciò che non ha bisogno del tuo intervento diretto, come andare a prendere la torta o i cibi per il buffet.

Giochi e attività

Anche con bambini molto piccoli è possibile organizzare attività divertenti. I piccoli adorano la musica. Prendi tanti foulard colorati e mettili al centro dell’area per il gioco. Insegna ai bambini come lanciarli in aria a ritmo di musica, l’effetto sarà magico e coinvolgente. Puoi anche creare dei percorsi con l’aiuto di scatole di cartone, in modo che i piccoli ci passino attraverso come in un tunnel. Ricorda di eliminare i giocattoli dei fratelli maggiori, che potrebbero essere pericolosi nelle mani di bimbi di un anno.

Un party da ricordare

Durante l’evento, scatta tante foto con tuo figlio e i suoi piccoli amici. Il giorno dopo la festa, puoi scegliere le migliori e farle recapitare ai genitori dei bambini che sono intervenuti. Sarà un modo per ricordare un momento felice passato insieme che potrà durare nel tempo.

Abbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: FacebookTwitter e Instagram!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome

17 − due =