Home Home Il segreto della migliore mousse al cioccolato. Un ingrediente fa la differenza

Il segreto della migliore mousse al cioccolato. Un ingrediente fa la differenza

mousse cioccolato

Ricoperta di gocce di cioccolato, pezzi di meringa o anche scorza d’arancia, la mousse al cioccolato ha un gusto intenso ed è una delizia per gli amanti del cioccolato. Con la sua consistenza soda e fondente, un solo vasetto di questa prelibatezza soddisfa tutti gli appetiti. Inoltre, la sua preparazione non è molto complessa. È anche uno dei dolci più semplici da fare. Basta essere meticolosi nella scelta di alcuni ingredienti. In questo articolo vi diamo un dettaglio che farà la differenza!

Come preparare una mousse al cioccolato leggera e cremosa? Non deve essere troppo morbida, non abbastanza cioccolatosa, granulosa o troppo dolce. Perché la tua mousse sia sublime, devi prestare attenzione a un piccolo dettaglio e non ultimo: il cioccolato. Proprio questo ingrediente essenziale è il segreto del successo di questo dolce. Scegli il cioccolato giusto per una mousse di successo. Preferisci sempre il cioccolato fondente con il 70% di cacao per un gusto di cioccolato intenso e leggermente amaro. Inoltre, a differenza del cioccolato al latte, questo tipo di cioccolato non è troppo dolce e rende equilibrata la tua ricetta. Quindi, la regola di base è: più alto è il contenuto di cacao, più la tua mousse al cioccolato avrà un gusto intenso. L’ingrediente segreto per fare questa mousse è il sale. In effetti, questo condimento esalta gli aromi del cioccolato e offre una certa sottigliezza a questo dolce.

Come preparare una mousse al cioccolato leggera e cremosa? Come avrete capito, per ottenere una mousse gustosa ed equilibrata, bisogna puntare sul cioccolato, ma non è tutto. L’utilizzo di uova crude extra fresche è un ulteriore requisito per ottenere una consistenza morbida e cremosa. Durante la preparazione vanno tenuti in considerazione anche gli altri ingredienti…

Ecco tutto quello che ti occorre per preparare la tua mousse al cioccolato fatta in casa:

  • 200 g pezzi di cioccolato fondente (70% di cacao)
  • 1 baccello di vaniglia tagliato per il lungo
  • 3 uova fresche biologiche con tuorli e albumi separati
  • Un pizzico di sale 25 ml di crema di cocco, biologica (opzionale)
  • 1 cucchiaino di sciroppo d’agave 

Prendi una ciotola resistente al calore in cui scioglierete completamente il cioccolato a bagnomaria. Per fare questo, posiziona il tuo contenitore su una pentola di acqua calda appena bollente. Portare a bollore la crema di cocco, quindi aggiungerla al cioccolato fuso. Quindi aggiungere il baccello di vaniglia, raschiando l’interno con un coltello per recuperare i semi. Quando il cioccolato sarà diventato tiepido, aggiungete i tuorli d’uovo, quindi sbattere il tutto. Con le fruste elettriche monta gli albumi con il sale e contemporaneamente aggiungi lo sciroppo d’agave. Continua a sbattere gli albumi finché non si saranno induriti. Usando una spatola di gomma, aggiungi gradualmente gli albumi al composto di cioccolato. Una volta ottenuta una consistenza liscia, versa la tua mousse in barattoli o piccoli contenitori di vetro e mettili in frigorifero per almeno due ore o più.

La tua ricetta è finalmente pronta!

Altri dettagli da non trascurare durante la preparazione della mousse al cioccolato

Oltre alla qualità del cioccolato o alla scelta delle uova, nella preparazione della ricetta bisogna tenere conto di altri parametri.

Una volta tolto il cioccolato dal bagnomaria, lascia raffreddare fino a quando il liquido non sarà tiepido. Se la temperatura è troppo alta, le uova possono cuocere a contatto con il cioccolato e rovinare la consistenza della vostra mousse. Se, al contrario, il cioccolato è troppo freddo, la consistenza potrebbe risultare meno liscia e granulosa. Si consiglia inoltre di separare gli albumi dai tuorli una volta tolti dal frigorifero. Poi fai riposare gli albumi a temperatura ambiente in modo che si gonfino più facilmente.

Abbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: FacebookTwitterGoogle+ e Instagram!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome

quattro × uno =