Home Home Il cancro al colon è un killer silenzioso: 5 sintomi insoliti da...

Il cancro al colon è un killer silenzioso: 5 sintomi insoliti da individuare

947
0

Il cancro al colon, chiamato anche cancro del colon-retto, è uno dei cinque tipi di cancro più diffusi e comuni al mondo. Questo tumore, che colpisce principalmente il colon e il retto, può crescere molto lentamente e i suoi sintomi potrebbero non comparire per anni. Scopri quali sono i cinque segni insoliti di cancro al colon che devono essere presi in considerazione.

Secondo il National Cancer Institute, il cancro al colon rappresenta il 15% di tutti i tumori e se viene rilevato precocemente, guarisce in 9 casi su 10. Da qui l’interesse di conoscere i suoi primi sintomi.

Crampi addominali: I crampi addominali o allo stomaco sono spesso trascurati perché sono sempre associati a patologie o malattie meno gravi. Se si nota che i crampi sono intensi, durano più a lungo e sono accompagnati da altri sintomi è necessario consultare un medico specialista per scoprirne le cause.

Stanchezza inspiegabile: Questo sintomo è sempre trascurato da molte persone. Se dormi bene, segui una dieta sana e non svolgi un’attività fisica intensa, la stanchezza diventa un segnale insolito che non dovresti prendere alla leggera. Nel caso del cancro del colon, le cellule tumorali assorbono e consumano energia e questo è ciò che spiega la stanchezza. Ti consigliamo di consultare un medico, se ti senti stanco da molto tempo e senza una ragione apparente.

Perdita di peso improvvisa: Come accennato in precedenza, le cellule tumorali si nutrono della tua energia e questo può anche causare la perdita di peso. Se inizi a perdere peso improvvisamente senza seguire alcuna dieta e senza alcun cambiamento nel tuo stile di vita, consulta un medico il prima possibile.

Frequenza di feci irregolari: Molte persone non prestano attenzione alle loro feci o alle loro frequenze e colori. Diversi studi e ricerche hanno dimostrato che il colore, la frequenza, la forma e l’aspetto delle feci possono dire molto sulle tue condizioni di salute e questo vale anche per il cancro al colon. La frequenza irregolare delle feci può essere un segno di cancro del colon-retto, quindi ti consigliamo di consultare un medico se dura da diverso tempo.

Gas e gonfiore: Possiamo sperimentare quotidianamente disagi legati alla presenza di gas nel nostro intestino . Ma quando questi gas ed il gonfiore sono associati e accompagnati dai sintomi già menzionati, questo può essere un segno dello sviluppo di un tumore nel colon. Secondo gli esperti, questo tumore provoca un ostacolo nel colon che impedisce l’evacuazione dei gas e, quindi, gonfiore. Consulta uno specialista per verificare di non avere un tumore maligno.

Ecco alcuni suggerimenti preventivi per ridurre il rischio di cancro al colon:

• Adotta una dieta equilibrata ricca di verdure, frutta fresca e cereali integrali
• Interrompi il consumo di alcol o almeno limitalo
• Interrompi il consumo di tabacco
• Pratica attività fisica per almeno 30-40 minuti, da 2 a 3 volte a settimana
• Sottoponiti regolarmente a test di screening per prevenire il cancro al colon.

Leggi anche:

Abbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: FacebookTwitter, e Instagram!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome

uno × 3 =