zenzero e limone

Una bevanda a base di acqua, zenzero e limone è l’ideale per disintossicarsi e dimagrire. Lo zenzero, infatti, aiuta la digestione e allevia i sintomi di disturbi gastrointestinali e nausea. In più favorisce l’eliminazione dei gas intestinali e agisce come antispasmodico rilassante e calmante del tratto intestinale, facendo dire addio gonfiori e pesantezza. Questa radice, inoltre, ha proprietà anti-infiammatorie che proteggono le cellule dai danni causati dai radicali liberi e altre tossine.

Il limone, invece, risulta il risciacquo ideale in quanto è ricco di potassio e acqua che ripristinano il normale equilibrio dei fluidi e riduce il gonfiore. Inoltre è ricco di vitamina C e per questo agisce come un immuno-ripetitore che contribuisce a rinforzare il nostro organismo, a neutralizzare i radicali liberi prima che possano danneggiare il nostro organismo e a prevenire le infiammazioni.

Come avrete ben capito zenzero e limone combinati sono un mix formidabile: l’elisir della salute. Scopriamo insieme come preparare una fantastica bevanda detox…

Ingredienti:

1 cucchiaino di zenzero grattugiato
1/2 limone
zucchero o miele per dolcificare

Preparazione:

  1. Versare un cucchiaino di zenzero in una tazza d’acqua bollente e lasciare in infusione per 2- 3 minuti.
  2. Dolcificare con zucchero o miele e infine aggiungere una spruzzata di limone.
  3. Aspettare che la bevanda si raffreddi e riporla in frigo per almeno un’ora.
  4. Servire con qualche cubetto di ghiaccio, una fetta di limone o lime e una fogliolina di menta.

Se questo articolo ti è piaciuto, leggi anche:

Abbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: Facebook, Twitter, Google+Instagram!

4 Commenti

    • Ciao Assunta,
      io preferisco sempre lo zenzero fresco. Quindi ti consiglio di prendere una radice e grattugiarne un pezzettino, se invece hai lo zenzero in polvere utilizza quello. Del resto, non c’è moltissima differenza.
      Per qualsiasi dubbio sono a tua completa disposizione.
      Buona giornata,
      Italia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

12 + otto =