un cucchiaio di aceto di mele al giorno

L’aceto di mele è presente in quasi ogni cucina, ma solo poche persone sanno che oltre ad essere un ottimo condimento è anche un rimedio naturale che dona innumerevoli benefici al nostro organismo. Se hai il diabete, problemi cardiaci, sovrappeso, sinusite o mal di gola, l’aceto di mele è proprio quello che fa al caso tuo. Sapete perché è importante consumare un cucchiaio di aceto di mele al giorno?

10 problemi di cui puoi liberarti assumendo un cucchiaio di aceto di mele al giorno per 60 giorni

Assumere un cucchiaio di aceto di mele al giorno può essere una pratica utilizzata con finalità terapeutiche in quanto questo prodotto naturale è ricco di composti bioattivi, come l’acido acetico, l’acido gallico, la catechina, l’epicatechina e l’acido caffeico. Questi componenti gli conferiscono proprietà antiossidanti e antimicrobici.

1. Diabete

Aiuta ad eliminare lo zucchero nel sangue, evitando picchi di glucosio.

2. Problemi di cuore

L’aceto di mele contiene alti livelli di clorogenico che può inibire l’ossidazione del colesterolo LDL e migliorare la salute cardiovascolare.

3. Perdita di peso

Stimola la perdita di peso in quanto aumenta il senso di sazietà.

4. Influenza

Eseguire degli sciacqui con l’aceto di mele può avere dei potenti effetti antimicrobici.

5. Dolore al collo

Grazie alle sue proprietà antibatteriche, combatte il dolore al collo.

6. Problemi di reflusso acidi e digestione

Il reflusso si verifica spesso quando c’è poco acido nello stomaco. Per risolvere il problema, basta bere una soluzione di acqua con aceto di mele.

7. Irritazione della pelle

L’aceto di mele passato direttamente sulla pelle o diluito in acqua lenisce le irritazioni della pelle.

8. Verruche

Immergere un pezzo di cotone nell’aceto ed applicatelo sulla zona interessata.

9. Tossicità epatica

Molti studi hanno dimostrato che l’aceto di mele aiuta nella disintossicazione del fegato.

10. Candidosi

La candida è un lievito che può essere combattuto assumendo un cucchiaio di aceto di mele al giorno.

Se questo articolo ti è piaciuto, leggi anche:

PUBBLICITANB: Le informazioni riportate in questo articolo sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche. Pertanto non devono intendersi come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o la sospensione di un farmaco. L’articolo ha scopo informativo, ma non intende sostituire in alcun modo il parere di un medico generico o specialista. L’utilizzo delle informazioni fornite è da intendersi sotto la responsabilità, il controllo e la discrezione del lettore.

Abbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: FacebookTwitterGoogle+ e Instagram!

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

sedici + uno =