preparare l'aceto di mele in casa

L’aceto di mele oltre ad essere è un ottimo alleato per la perdita di peso, è anche uno dei rimedi naturali più efficaci. Quest’ultimo è, infatti, un potente agente alcalizzante che “scioglie” tutti i tipi di grasso, normalizza la pressione sanguigna e uccide i vermi. Inoltre agisce anche contro l’emicrania, il bruciore di stomaco, la cattiva digestione e la fame nervosa. Ma non è finita qui! Se lavi i capelli con mezzo bicchiere d’acqua e mezzo d’aceto avrai dei capelli più forti e naturali. L’aceto di mele è dunque un vero portento, ma sapete qual è il migliore? Quello fatto in casa! Ecco perché oggi vi spiegheremo come preparare l’aceto di mele in casa.

Ecco la ricetta per preparare l’aceto di mele in casa

L’aceto di mele è un prodotto naturale meraviglioso che si presta a svariati usi anche medici, proponendosi come un farmaco naturale ed economico. Scopriamo insieme come prepararlo…

INGREDIENTI

  • 5 litri di acqua minerale
  • 750 grammi di mele biologiche
  • 1 chilo di zucchero di canna

METODO DI PREPARAZIONE

preparare l'aceto di mele in casa

  1. Per cominciare, lavate accuratamente le mele e tagliatele in pezzi molto piccoli (con buccia e semi).
  2. Inserite i pezzi di mela nel frullatore.
  3. Aggiungete gli altri ingredienti ed azionate l’elettrodomestico.
  4. Una volta ottenuto un composto liscio ed omogeneo, travasatelo in un contenitore dalla capacità di 5 litri e copritelo con un panno.
  5. Per i dieci giorni consecutivi, mescolate la miscela con un cucchiaio di legno una volta al giorno.
  6. Poi mescolate il contenuto per altri 10 giorni alternando, un giorno sì e uno no.
  7. Dopo di che, lasciate il contenuto fermo per altri dieci giorni.
  8. A questo punto l’aceto è pronto.
  9. Travasate l’aceto in alcune bottiglie di vetro, ma non chiudetele con il tappo in quanto l’aceto potrebbe fermentare.
  10. Prima di chiuderle attendete ancora qualche giorno.

Come avrete visto preparare l’aceto di mele in casa non è poi così difficile. La procedura è semplice e il risultato è eccezionale!

Per approfondire l’argomento, vi consiglio di leggere:

PUBBLICITANB: Le informazioni riportate in questo articolo sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche. Pertanto non devono intendersi come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o la sospensione di un farmaco. L’articolo ha scopo informativo, ma non intende sostituire in alcun modo il parere di un medico generico o specialista. L’utilizzo delle informazioni fornite è da intendersi sotto la responsabilità, il controllo e la discrezione del lettore.

Abbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: FacebookTwitterGoogle+ e Instagram!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

20 + diciassette =