infezioni urinarie
Spread the love

Le infezioni urinarie sono piuttosto comuni. Basti pensare al fatto che ne soffre il 50% delle donne contro il 10% degli uomini. La statistiche dimostrano che tutti siamo colpiti da un’infezione del tratto urinario, almeno una volta nella vita. Per questo siamo costantemente alla ricerca di rimedi naturali efficaci.

Quali sono i sintomi delle infezioni urinarie?

Uno dei primi sintomi delle infezioni delle vie urinarie è, senza dubbio, la minzione frequente. Proprio così, questo problema si manifesta con il bisogno frequente di andare in bagno. A questo disturbo si aggiunge una terribile sensazione di bruciore alla vescica o all’uretra.

Come trattare questi disturbi

Le infezioni urinarie solitamente vengono trattate con gli antibiotici, a volte anche con un dosaggio esagerato. Tuttavia esistono anche degli ottimi rimedi naturali. I più efficaci sono sicuramente il bicarbonato e l’aceto di mele biologico. Questo perché non solo servono a combattere le infezioni, ma le prevengono anche.

Ecco come utilizzare il  bicarbonato di sodio:

Il bicarbonato è un rimedio naturale efficace per contrastare le infezioni che interessano il tratto urinario in quanto neutralizza l’acidità dell’urina, facilitando la guarigione.

Per trattare e curare le infezioni delle vie urinarie aggiungi un cucchiaino di bicarbonato (acquistalo in farmacia, è più puro!) in un bicchiere d’acqua filtrata e bevilo a stomaco vuoto.

NB: Per curare l’infezione assumete un bicchiere di acqua e bicarbonato al giorno, per almeno una settimana.

Trattare le infezioni delle vie urinarie con l’aceto di mele

Indubbiamente, l’aceto di mele è uno dei più potenti antivirali, antibatterici ed antimicotici che esistono in natura. Per curare le tue infezioni urinarie avrai bisogno di mescolare un cucchiaio di aceto in un bicchiere d’acqua filtrata e berlo due o tre volte al giorno, almeno 20 minuti prima di ogni pasto.

Se questo articolo ti è piaciuto, leggi anche:
Abbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: Facebook, Twitter, Google+Instagram!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

9 + uno =