orchidee
Spread the love

Le orchidee sono uno dei fiori più amati dalle donne. Belle e colorate come farfalle, le orchidee necessitano di numerose cure. Quando questo particolare tipo di fiore appare sofferente oppure non riesce a rifiorire è necessario prendere dei provvedimenti. Alla base di questo problema potrebbe nascondersi, infatti, la perdita dei valori nutritivi della pianta. Ecco perché, soprattutto nella stagione estiva, bisogna rinvasare le orchidee. Proprio per questo oggi vi spiego come fare a potare e rinvasare le orchidee in modo che non sfioriscano mai.

Ecco tutto ciò che devi fare per avere delle orchidee sempre belle e fiorite

orchidee

  1. La prima operazione che devi compiere è procurarti un vaso più grande di quello in cui avevi prima l’orchidea.
  2. Prendi del sughero o del polistirolo e ponilo sul fondo del vaso.
  3. Posiziona le orchidee nel vaso e ricoprile con uno strato di corteccia e torba, a cui aggiungere del polistirolo espanso che garantisca drenaggio della pianta.

orchidee

E la potatura?

Non ci sono regole per la potatura. Le orchidee si potano da sé. Quando i petali, le foglie o lo stelo sono appassiti, cadono da soli. Se non dovesse succedere basterà operare un taglio ad un paio di centimetri dalla base della pianta e il gioco sarà fatto.

Se questo articolo ti è piaciuto, leggi anche:

NB: Le informazioni riportate in questo articolo sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche. Pertanto non devono intendersi come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o la sospensione di un farmaco. L’articolo ha scopo informativo, ma non intende sostituire in alcun modo il parere di un medico generico o specialista. L’utilizzo delle informazioni fornite è da intendersi sotto la responsabilità, il controllo e la discrezione del lettore.

Abbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: Facebook, Twitter, Google+Instagram!

Le immagini inserite nel presente articolo sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimosse.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quattordici + diciassette =