come coltivare lo zenzero

Come coltivare lo zenzero? Coltivarlo sul balcone non è una missione impossibile!

Lo zenzero è un vero e proprio toccasana per la nostra salute e in più ha un sapore gradevolissimo. Due ragioni che dovrebbero indurci in primo luogo a consumarlo e in secondo luogo a coltivarlo. Ciononostante non tutti hanno a disposizione un fazzoletto di terra o un orticello per piantare lo zenzero o qualsiasi altra pianta. Tuttavia non è detto che non si possa pensare ad un altro tipo di soluzione: creare un orto sul balcone.

Perché non inaugurare il proprio orto sul balcone piantando dello zenzero?
Ora vi spiego come coltivare lo zenzero in un vaso:
  1. Acquista una radice di zenzero biologico che presenti degli occhi (puntini verdi) alle estremità.
  2. Taglia la radice in pezzi da 2-3 cm che abbiano almeno tre o più occhi.
  3. Prepara un vaso dal diametro di 35 cm con del terriccio da giardino e del compost (1 kg di compost per ogni kg di terriccio).
  4. Posiziona il vaso in una zona che sia esposta al sole, solo di mattina, in quanto lo zenzero è una pianta che predilige l’ombra e in più non tollera temperature superiori 22°- 25°.
  5. Inizia a piantare lo zenzero: ogni pezzo deve essere posto a 5-10 cm di profondità e ogni pezzo deve distare dagli altri di almeno 20 cm. (Solitamente, all’interno di un vaso non è possibile piantare più di 2-3 pezzi di zenzero per volta).
  6. Innaffia leggermente il terreno: il terriccio deve essere umido, non inzuppato d’acqua.
Come avrete notato, coltivare lo zenzero è davvero semplice. Una volta piantato, non dimenticatevi di prendervene cura quotidianamente, accertandovi che il terreno sia sempre umido: l’importante è che non esageriate con le quantità d’acqua, altrimenti rischierete che lo zenzero marcisca.

Se questo articolo su come coltivare lo zenzero vi è piaciuto, leggete anche:

Abbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: Facebook, Twitter, Google+Instagram!

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

sei − sei =