Home Casa Come disinfettare la spesa: i consigli da seguire quando si torna dal...

Come disinfettare la spesa: i consigli da seguire quando si torna dal supermercato

8609
0
come disinfettare la spesa

Il Coronavirus sta mettendo in ginocchio ogni Paese e, così, anche fare la spesa è diventato un incubo. Le lunghe file, i guanti, la mascherina tutto è cambiato e tutto potrebbe essere contagioso. Anche i prodotti acquistati al supermercato potrebbero essere una fonte di contagio. Da qui, l’importanza di disinfettare la spesa.

Come disinfettare la spesa

  1. Poggiare le buste della spesa sul pavimento. Quando si torna a casa, non bisogna poggiare le buste sul tavolo, ma metterle a terra. Successivamente, una volta svuotate le buste, il pavimento andrà lavato con un composto a base di acqua e candeggina in modo da eliminare ogni traccia del virus.
  2. Gettare via gli involucri di plastica. Molti prodotti, dal pane alle stoviglie usa e getta, sono avvolti con carta o plastica. Per allontanare il rischio di contagio sarà importante rimuovere gli involucri di plastica e sostituirli con sacchetti puliti oppure con contenitori ermetici. Il pane, per esempio, può essere riposto in un contenitore ermetico che ne conserverà ancora meglio la freschezza e la fragranza.
  3. Lavare accuratamente frutta e verdura. La frutta e la verdura vanno lavate e lasciate in ammollo in acqua e bicarbonato dopo essere state acquistate. Inoltre, prima di mangiarle, sarà utile lavarle nuovamente.
  4. Barattoli e lattine vanno lavati o disinfettati. L’alluminio può essere lavato in acqua e sapone oppure può essere disinfettato con un panno imbevuto di alcol.
  5. Le scatole di cartone vanno pulite con un panno. Disinfettare la spesa diventa piuttosto complicato se si tratta di scatole di cartone. Il cartone non  può essere bagnato, quindi va pulito con un panno inumidito con il disinfettante e lasciato all’aria aperta per qualche ora.
  6. Lavare pavimento e mani. Quando tutto il cibo è stato lavato e riposto negli appositi scaffali, bisogna lavare il pavimento e non dimenticare di lavarsi accuratamente le mani con acqua calda e sapone.

Leggi anche:

Abbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: FacebookTwitter e Instagram!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome

17 − 15 =