cavolfiore

Molti sono convinti che il cavolfiore faccia ingrassare, ma in realtà non c’è niente di più sbagliato. Esso è, infatti, uno degli ortaggi più ricchi di vitamine e sali minerali che può essere portato in tavola sia crudo che cotto, sia sottoforma di contorno che come arricchimento del primo o del secondo. Per mantenere intatte le proprietà di questo ortaggio è consigliabile tagliarlo in piccoli pezzi per poi stufarlo o cuocerlo a vapore.Una cottura diversa da queste elencate può far sì che quest’ultimo perda buona parte delle sue vitamine, degli enzimi e delle essenze solforate, diventando inoltre più difficile da digerire.

Quando lo cuciniamo siamo sempre soliti eliminare le foglie, ma commettiamo un gravissimo errore: quest’ultime sono la parte più benefica del cavolfiore in quanto contengono provitamina A, clorofilla, zolfo e altri preziosi oligoelementi.

Consumare regolarmente un bel piatto di cavolfiore è davvero importante perchè questa verdura non solo non fa ingrassare, ma può anche avere numerosi effetti benefici sul nostro organismo. Scopriamo insieme tutte le sue proprietà benefiche:
  1. Contiene la vitamina E che lo rende depurativo, remineralizzante e favorisce la rigenerazione dei tessuti.
  2. Svolge un’azione anticoagulante, a causa dell’alto contenuto di vitamina K.
  3. E’ particolarmente indicato in caso di diabete perchè controlla i livelli di zucchero nel sangue.
  4. Aiuta a prevenire il cancro al colon e l’ulcera.
  5. Contrasta l’azione degenerativa dei radicali liberi.
  6. Cura l’anemia.
  7. Ha proprietà antibatteriche, antinfiammatorie e antiscorbuto.

Come avrete potuto notare quella che il cavolfiore fa ingrassare è solo una leggenda metropolitana. Questo ortaggio è un vero e proprio toccasana, per cui è consigliabile consumarlo il più spesso possibile: ha effetti benefici e nessuna conseguenza negativa sulla nostra salute.

Vi ricordo che è possibile trovare i cavolfiori in quasi tutte le stagioni, il periodo in cui si trovano più facilmente è quello compreso tra ottobre e maggio.

Se questo articolo vi è piaciuto, leggete anche:

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

19 + 11 =