patatine allo zenzero

Le patatine allo zenzero sono un contorno davvero irresistibile, sia da sole che abbinate ad un secondo piatto di carne o di pesce.

Il gusto audace dello zenzero abbinato ad uno dei piatti più amati da grandi e piccini dà vita ad una vera e propria squisitezza.

Scopriamo insieme come preparare le patatine  allo zenzero…

Ingredienti:

1 kg di patate

1 radice di zenzero da 10 cm o 1 bustina di estratto di zenzero

q.b. di olio per friggere

q.b. di sale

1 limone (facoltativo)

 

Preparazione

  • Lavate accuratamente le patate e pelatele con il pelapatate. Dopodiché tagliatele a bastoncini e mettetele in ammollo per circa mezz’ora.
  • Trasferite le patatine su un canovaccio, in modo tale che perdano l’acqua.
  • Procedete friggendo le patatine in friggitrice o in una padella antiaderente con olio abbondante.
  • Una volta pronte, riponetele in un piatto foderato di carta.
  • Aggiungete una presa di sale e una spolverata di zenzero grattugiato.
  • Per ravvivare il gusto delle patatine potete aggiungere un po’ di succo di limone.
Le patatine allo zenzero vanno servite calde. Occhio a non esagerare però! I cibi fritti sono tanto buoni quanto dannosi per la nostra salute. Ciononostante un piccolo strappo alla regola, qualche volta, è anche consentito.

Se questa ricetta ti è piaciuta, leggi anche:

Abbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: Facebook, Twitter, Google+Instagram!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quattro × uno =