Home Psiche e benessere Cosa succede al corpo se si non fa l’amore per una settimana....

Cosa succede al corpo se si non fa l’amore per una settimana. Attenzione, il peggio accade dopo 10 giorni!

31363
0

Tra delusioni romantiche, periodi di celibato, brutte esperienze, problemi di salute, vincoli lavorativi e familiari può capitare di affrontare periodi più o meno lunghi di astinenza sessuale. Ma, sapevi che quando non si fa l’amore per diversi giorni si va incontro a conseguenze negative? Ecco spiegato in che molto l’astinenza danneggia la salute fisica e mentale.

In generale, avere una vita amorosa appagante permette di essere in armonia con il proprio corpo e la mente. In particolare, quando non si fa l’amore per diversi giorni si potrebbe verificare:

  1. Diminuzione della libido. Durante il rapporto, il corpo produce vari ormoni per il benessere, inclusa l’endorfina. Questi ormoni forniscono una sensazione piacevole e consentono di associare l’atto a una sensazione positiva, mantenendo così il desiderio di fare l’amore. Ma, durante l’astinenza, questi ormoni non circolano più nel corpo e la libido diminuisce gradualmente perché meno fai, meno vuoi fare!
  2. Aumento della pressione sanguigna. Oltre ad essere un momento di intenso piacere, l’attività sessuale è un’attività sportiva che aiuta a mantenere la salute cardiovascolare. Pertanto, una persona che si trova in un periodo di astinenza è più predisposta a soffrire di pressione alta.
  3. Stress e ansia. Poiché il corpo rilascia vari ormoni che regolano l’umore mentre si fa l’amore, questa abitudine aiuta a ridurre lo stress e l’ansia. Al contrario, l’astinenza può essere correlata con stress e ansia.
  4. Autostima in caduta libera. A causa della produzione di ormoni e dell’intesa che si crea tra i partner, fare l’amore promuove un senso di fiducia in se stessi. Al contrario, quando attraversiamo un periodo di astinenza, la nostra autostima precipita.
  5. Sistema immunitario indebolito. Secondo uno studio condotto dagli psicologi Carl Charnetski e Francis Brennan Jr., gli orgasmi sono particolarmente benefici per il sistema immunitario, così come i rapporti sessuali. Infatti, le donne con una vita sessuale appagante hanno una maggiore concentrazione di immunoglobuline A, l’anticorpo che costituisce la prima linea di difesa immunitaria contro tossine e agenti patogeni.
  6. Disturbi della lubrificazione. L’astinenza prolungata può causare secchezza vaginale. È infatti uno dei fattori di rischio ed è legato a una diminuzione della produzione di fluido lubrificante nella vagina, a causa di un’interruzione delle secrezioni ormonali e del desiderio sessuale.
  7. Disfunzione erettile. Le disfunzioni erettili sono illustrate da un’origine fisiologica e/o psicologica. Nel secondo caso si parla di ansia da prestazione ovvero paura di non riuscire ad avere un’erezione o di mantenerla abbastanza a lungo da soddisfare le proprie esigenze e quelle del proprio partner. A volte questa è una conseguenza dell’astinenza sessuale prolungata.
  8. Ridotto rischio di malattie sessualmente trasmissibili. Per fortuna c’è almeno un vantaggio nel non avere rapporti, quello di non contrarre malattie sessualmente trasmissibili! Infatti, poiché il sesso non protetto aumenta il rischio di soffrire di una malattia a trasmissione sessuale, il fatto di non averlo per un certo periodo di tempo ridurrà logicamente questo rischio.

Fare l’amore fa bene, ma fatelo sempre utilizzando tutte le precauzioni!

Leggi anche:

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: FacebookTwitter, e Instagram!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome

5 × cinque =