Home Gli Speciali Il rapporto madre-figlio è straordinario

Il rapporto madre-figlio è straordinario

115
0
rapporto madre-figlio

Le madri hanno un impatto significativo sui loro figli poiché il loro comportamento da adulti è attribuito in parte al loro rapporto con loro. Del resto, nessun’altra persona capisce un bambino meglio della sua mamma. Dalla nascita fino all’età adulta, il rapporto madre-figlio è fondamentale sia per lo sviluppo generale che per la salute emotiva del bambino. 

Scopriamo insieme quali sono i benefici di un sano rapporto madre figlio:

  1. Quando si instaura un forte rapporto madre-figlio, il bambino impara ad osservare i problemi ed al contempo a sviluppare soluzioni per risolverli. 
  2. Un bambino che instaura un rapporto più stretto con la mamma svilupperà empatia. Le donne sono generalmente più intelligenti emotivamente degli uomini e, poiché di solito trascorrono molto tempo con i bambini, trasmettono la loro intelligenza ai figli. Le mamme sono più attente e sensibili al benessere emotivo dei loro piccoli e rispondono meglio alle loro emozioni. Un bambino la cui madre è emotivamente intelligente svilupperà il proprio senso di intelligenza emotiva.
  3. I bambini che hanno un forte rapporto con la madre sanno che essere violenti o sopprimere le proprie emozioni non è affatto un segno di virilità. Piuttosto, pensano che non ci sia niente di sbagliato se piangono o parlano con la mamma. 
  4. Instaurano amicizie durature e rispettano le donne in generale. Vivere a stretto contatto con la madre insegna loro ad apprezzare l’universo femminile.
  5. Una madre insegna a suo figlio la pazienza, la generosità, la compassione e l’amore. Un ragazzo che è amato e ha un rapporto sano con sua madre si trasforma in un uomo sicuro di sé.
  6. Più una madre è affettuosa, meno è probabile che suo figlio sia freddo e distante da adulto. 

Leggi anche:

Abbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: FacebookTwitter, e Instagram!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome

9 + sei =