nomi sono vietati

Se fino ad ora era possibile dare ai propri figli il nome che più si desiderava, da oggi le cose sono cambiate. Ebbene sì, 8 tipi di nomi sono vietati.

Di nome… e di fatto!

Nomi stranieri, nomi di calciatori e modelle, nomi di noti marchi sono solo alcune delle categorie di nomi strani che i neogenitori decidono di attribuire al proprio bambino o alla propria bambina. Da oggi, non sarà più così. Quando entreranno all’anagrafe dovranno avere le idee chiare ed evitare 8 tipologie di nomi. Siete pronti a scoprire di quali si tratta?

8 nomi sono vietati per Legge in Italia. Ecco quali sono:

1) Nome del padre, della madre, dei fratelli e delle sorelle: sono vietati per evitare di fare confusioni tra le varie identità. Sono, inoltre, vietati anche se si decide di affiancare in nome “Junior” al neonato.
2) Cognome al posto del nome: anche questo tipo di nome può creare equivoci sull’identità.
3) Nomi che possano suscitare ilarità o derisione: sono vietati tutti i nomi che possano suscitare ilarità nei riguardi del nascituro.
4) Nomi di personaggi storici: anche questi rientrano nella categoria dei nomi che potrebbero creare vergogna e/o derisione nei confronti piccolo.
5) Nomi della letteratura: anche in questo caso, il divieto scatta per preservare il bambino da insulti e altro.
6) Nomi di fantasia: i genitori più fantasiosi vorrebbero dare al loro piccolo un nome di fantasia o tratto dai cartoni animati, anche questo è vietato!
7) Nomi non corrispondenti al sesso del bambino: è vietato dare un nome maschile ad una femminuccia e viceversa.
8) Più di tre nomi: anche se alcuni genitori vorrebbero dare un’infinità di nomi ai loro figli in quanto non riescono a decidere oppure vorrebbero dargli il nome di tutti i nonni, sono solo 3 i nomi consentiti.

Allora che ne pensate? Siete d’accordo con questo provvedimento?

PUBBLICITAAbbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: FacebookTwitterGoogle+ e Instagram!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

venti − 9 =