Home Home Questi sono i sintomi tipici della carenza di vitamina B12. La minaccia...

Questi sono i sintomi tipici della carenza di vitamina B12. La minaccia silenziosa che può distruggere il tuo cervello!

4953
0
carenza di vitamina b12

La vitamina b12, se consumata regolarmente, garantisce la salute e il benessere del corpo. Da qui l’importanza di scongiurare una carenza di vitamina b12.

Gli alimenti più ricchi di questa vitamina sono:

– funghi

– nori

Loading...

– lievito di birra

– latte

– uova

– yogurt

– carne

Dunque, se consumiamo poco o per nulla questi alimenti, potrebbe tornare utile assumere un integratore.  L’assunzione è particolarmente consigliata a persone anziane, persone a dieta, persone con HIV e persone con gravi problemi digestivi come il morbo di Crohn.

Anche le donne incinte e le madri che stanno ancora allattando al seno dovrebbero assumere questa vitamina. Un adulto ha, infatti, bisogno di circa 2,4 microgrammi di questa vitamina al giorno.

Perché è importante evitare una carenza di vitamina B12

La carenza di questa vitamina può causare:

– Anemia

– Malattie cardiache

– Perdita di memoria

– Paranoia

– Depressione

– Problemi alle vie urinarie

I campanelli d’allarme che ti avvisano di una carenza di vitamina b12 sono:

1. Intorpidimento e formicolio

2. Stanchezza

3. Dolore alle articolazioni

4. Debolezza

5. Battito cardiaco accelerato

6. Gonfiore alla lingua

7. Ittero

8. Cattivo umore

9.  Bocca asciutta

10. Acufene

Se questo articolo ti è piaciuto, leggi anche:
PUBBLICITA

Abbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: FacebookTwitterGoogle+ e Instagram!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome

17 − sette =