Home Home Calma il tuo bambino agitato con l’aiuto della riflessologia plantare

Calma il tuo bambino agitato con l’aiuto della riflessologia plantare

186
0
riflessologia plantare

La riflessologia plantare è un’antica terapia ottima per alleviare diversi disagi. Sai come funziona? Questa terapia si fonda sulla stimolazione naturale dei piedi. Effettuando una leggera pressione su alcuni punti strategici dei nostri piedi è possibile alleviare il dolore in una zona del nostro corpo. Ed è basandosi su questo principio che è possibile calmare un bambino agitato toccando alcuni punti dei suoi piedini.

Ecco come effettuare la riflessologia plantare al tuo bambino

Prima di iniziare il massaggio, assicurati che il tuo bambino sia rilassato.

Fagli un bagno caldo o un massaggino ai piedi per stimolare il flusso di sangue.

A questo punto a seconda del problema del bambino, massaggia un punto diverso del suo piedino.

1. Dolore al dente e alla testa: massaggia le punte dei piedi del tuo bambino. Puoi farlo anche mentre dorme.

2. Sinusite: massaggia il centro delle dita del bambino usando una leggera pressione.

3. Congestione del torace: alleviala con una pressione sull’arco dei piedi appena sotto le dita.

I bambini che hanno problemi con spasmi, dolori addominali e difficoltà a respirare possono ricevere un massaggio al centro del piede, appena sotto i cuscini dove si trova l’arco. Questa è, infatti, un’area collegata al plesso solare, che comprende una serie di nervi tra lo stomaco e i polmoni.

Leggi anche:

Abbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: FacebookTwitterGoogle+ e Instagram!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome

6 + 7 =