Home Salute Un famoso cardiologo ha scoperto che la vera causa delle malattie cardiache...

Un famoso cardiologo ha scoperto che la vera causa delle malattie cardiache non è quella che ci hanno sempre detto

683
0
vera causa delle malattie cardiache

Il Dottor Dwight Lundell un cardiochirurgo che in 25 anni ha eseguito oltre 5.000 interventi chirurgici, ha dichiarato che la vera causa delle malattie cardiache non è il colesterolo alto.

Qual è la vera causa delle malattie cardiache?

Il dottor Lundel ha spiegato le motivazioni che lo hanno spinto a tali conclusioni all’interno del libro The Great Cholesterol Lie.  All’interno del testo lo specialista parla di diete a basso contenuto di grassi, di grassi saturi, di colesterolo e malattie cardiache. Quest’ultime a suo avviso sono legate ad una infiammazione delle pareti delle arterie.

Il chirurgo non nega che i soggetti con malattie cardiache siano affette da colesterolo alto. Ciononostante precisa che solo che il colesterolo che si accumula nelle pareti dei vasi sanguigni scatena malattie cardiache e ictus.

Un altro gruppo di persone a rischio è rappresentato da chi segue una dieta squilibrata, consumando pochi grassi saturi e molti grassi polinsaturi e carboidrati.

Perché? Secondo questo medico ci sono due spiegazioni:

1. I grassi saturi aumentano il colesterolo nel sangue.

2. Il colesterolo infiamma le pareti delle arterie scatenando le malattie cardiache.

Come si fa ad evitare le malattie cardiache?

Consumare molti alimenti vegetali (verdure e legumi), consumare moderatamente i grassi animali (uova e carne) e fare molto esercizio fisico.

Inoltre bisogna evitare dolci, cibi lavorati e oli vegetali, in particolare: soia, mais, colza e girasole (specialmente non spremuto a freddo).

Questi alimenti danneggiano, infatti, le pareti vascolari, causando infiammazioni e problemi cardiaci.

Cosa ne pensate delle recenti dichiarazioni del Dottor Lundell? Siete d’accordo? Scritelo nei commenti!

Se questo articolo ti è piaciuto, leggi anche:

PUBBLICITAAbbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: FacebookTwitterGoogle+ e Instagram!

NB: Le informazioni riportate in questo articolo sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche. Pertanto non devono intendersi come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o la sospensione di un farmaco. L’articolo ha scopo informativo, ma non intende sostituire in alcun modo il parere di un medico generico o specialista. L’utilizzo delle informazioni fornite è da intendersi sotto la responsabilità, il controllo e la discrezione del lettore.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome

8 + due =