problemi circolatori

Il nostro corpo è una macchina perfetta che con il passare del tempo può iniziare ad avere dei problemi. Una delle parti più colpite è, sicuramente, il nostro sistema circolatorio. Non a caso, oggi abbiamo deciso di parlarvi di problemi circolatori.

Tutto quello che c’è da sapere sui problemi circolatori

Quando il nostro sangue inizia ad avere problemi nell’attraversare il nostro organismo il nostro sistema circolatorio inizia ad avere dei problemi la nostra salute risulta notevolmente compromessa.

L’aterosclerosi è una malattia che causa la formazione di coaguli di sangue che ostacolano la circolazione sanguigna e danneggiano il nostro corpo gradualmente.

Ecco i fattori che possono essere alla base della cattiva circolazione del sangue: 

  • Problemi al cuore
  • Vita sedentaria
  • Obesità cronica
  • Colesterolo molto alto
  • Diabete
  • Ipertensione
  • Dipendenza da fumo, alcol o droghe

Coloro che soffrono di problemi circolatori, solo raramente mostrano dei sintomi durante le prime fasi della malattia.

La buona notizia è che madre natura ci offre un rimedio miracoloso che ci consente di affrontare questo problema in modo naturale.

Grazie alla corteccia di salice ti opporrai in maniera naturale ai tuoi problemi circolatori

Grazie alle sue proprietà diuretiche, la corteccia di salice è in grado di pulire le arterie purificando il sangue dalle tossine. Inoltre svolgendo un’azione anticoagulante renderà anche il sangue più fluido e proteggerà i nostri vasi sanguigni.

Ecco come prepararla:

INGREDIENTI

  • Corteccia di salice: 40 gr di polvere
  • Acqua: 1 l

PREPARAZIONE

Mescola bene la polvere di corteccia di salice e l’acqua e consuma subito la bevanda.

Questo rimedio naturale, migliora la circolazione del sangue per questo motivo va assunto almeno una volta al giorno, lontano dai pasti. 

Se non sai dove acquistare la corteccia di salice, clicca qui.

Se questo articolo ti è piaciuto, leggi anche:

PUBBLICITAAbbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: FacebookTwitterGoogle+ e Instagram!

NB: Le informazioni riportate in questo articolo sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche. Pertanto non devono intendersi come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o la sospensione di un farmaco. L’articolo ha scopo informativo, ma non intende sostituire in alcun modo il parere di un medico generico o specialista. L’utilizzo delle informazioni fornite è da intendersi sotto la responsabilità, il controllo e la discrezione del lettore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

due × uno =