maschera al bicarbonato

La pelle è l’organo più grande e sensibile del corpo umano in quanto è costantemente esposto all’ambiente esterno. Ciononostante è anche molto resistente in quanto deve proteggere tutti gli organi interni dall’ambiente e da tutto ciò che può interessarli dall’esterno. Ecco perché è importante donare alla nostra pelle tutta la cura che merita. La pelle va infatti protetta dal sole, dagli agenti inquinanti e da molti altri fattori che, con il passare del tempo, possono causare la comparsa di macchie, eruzioni cutanee, rughe ed altri inestetismi. Uno dei rimedi naturali più efficaci per mantenere la pelle bella e sana è la maschera al bicarbonato che stiamo per presentarvi.

Una maschera al bicarbonato per una pelle bella e sana 

Se vuoi prenderti cura della pelle senza ricorrere a trattamenti costosi, devi iniziare ad utilizzare i rimedi naturali che oltre ad essere economici sono anche privi di controindicazioni.

Prendete carta e penna ed appuntatevi la ricetta della maschera al bicarbonato

Ingredienti:

– 1 cucchiaio di aceto di mele

– 2 cucchiai di bicarbonato di sodio

– 1/2 limone

-1 cucchiaio di miele

Preparazione:

  1. Diluite l’aceto di mele in mezzo un bicchiere d’acqua un cucchiaio di aceto di mele.
  2. Aggiungete il bicarbonato, il succo di limone e, infine, il miele.
  3. Mescolate il tutto ed applicate la maschera sul viso ben deterso. Eliminate ogni traccia di trucco e impurità in modo che i pori si aprano e facciano agire la maschera al meglio.
  4. Lasciatela agire per 10 minuti e poi rimuovetela con dell’acqua tiepida.
  5. Asciugatevi con un asciugamano molto delicatamente.

In pochi giorni questa maschera aiuterà la vostra pelle a cambiare drasticamente. Eliminerà le rughe, le macchie, le occhiaie e altri problemi della pelle.

Se questo articolo ti è piaciuto, leggi anche:

PUBBLICITAAbbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: FacebookTwitterGoogle+ e Instagram!

NB: Le informazioni riportate in questo articolo sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche. Pertanto non devono intendersi come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o la sospensione di un farmaco. L’articolo ha scopo informativo, ma non intende sostituire in alcun modo il parere di un medico generico o specialista. L’utilizzo delle informazioni fornite è da intendersi sotto la responsabilità, il controllo e la discrezione del lettore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

1 × due =