mezzo limone bagnato nel bicarbonato

È davvero incredibile cosa possono fare limone e bicarbonato quando sono combinati. La lista dei benefici derivanti dal loro consumo abituale è davvero lunghissima. Questi due ingredienti vengono, infatti, usati per curare varie malattie. Avete mai provato a vedere cosa succede se si assume per una settimana mezzo limone bagnato nel bicarbonato? Quello che succede è davvero incredibile!

Limone e bicarbonato: una combinazione ricca di benefici!

Un composto a base di bicarbonato e limone se assunto regolarmente riduce l’ acidità del corpo in quanto svolge un’azione alcalinizzante. Alcalinizzare il proprio corpo donerà numerosi benefici al nostro organismo come combattere i problemi di digestione,contrastare la costipazione, combattere l’ acidità di stomaco, gastriti, ulcere, rimuove le tossine e pulire i reni.

 

Quali sono i benefici derivanti dal consumo di mezzo limone bagnato nel bicarbonato?

mezzo limone bagnato nel bicarbonato

  1. Stimola la funzione renale: questo composto aiuta i reni a filtrare meglio il sangue, in modo da scongiurare diverse infezioni.
  2. Migliora la digestione
  3. Contrasta flatulenze e reflusso.
  4. Aiuta il fegato nelle sue funzioni depurative. 
  5. Aiuta a perdere peso.
  6. Stimola la diuresi.
  7. Accelera il metabolismo

Ecco come prepararlo:

Ingredienti

  • 1/2 limone.
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1/2 bicchiere d’acqua

Procedimento

  1. Bagna mezzo limone sbucciato con un cucchiaino di bicarbonato.
  2. Lascia agire il bicarbonato per 10 minuti.
  3. Inserisci il limone in un frullatore e versa il composto ottenuto in mezzo bicchiere d’acqua.

Questo composto va bevuto ogni mattina a stomaco vuoto per una settimana. Dopodiché bisogna interrompere l’assunzione per una settimana per poi riprendere per altri 7 giorni.

Se questo articolo ti è piaciuto, leggi anche:

PUBBLICITANB: Le informazioni riportate in questo articolo sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche. Pertanto non devono intendersi come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o la sospensione di un farmaco. L’articolo ha scopo informativo, ma non intende sostituire in alcun modo il parere di un medico generico o specialista. L’utilizzo delle informazioni fornite è da intendersi sotto la responsabilità, il controllo e la discrezione del lettore.

Abbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: FacebookTwitterGoogle+ e Instagram!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

venti − 4 =