mal di schiena e dolore alle gambe
Spread the love

Indubbiamente i piedi hanno una funzione importante nel corpo in quanto sono fondamentali sia per l’equilibrio che per la postura. Ma non è finita qui! Questa parte del nostro corpo, se allenata nel modo giusto, può alleviare il dolore in alcune parti del nostro corpo, in particolare mal di schiena e dolore alle gambe.

Alleviare il mal di schiena e dolore alle gambe attraverso i piedi

Come ben saprete, fare degli esercizi con i piedi aumenta il flusso sanguigno, rinforza i muscoli e fa bene alle ossa. In questo articolo vi mostreremo 5 esercizi incredibili che vi aiuteranno a liberarvi del dolore alle spalle, al ginocchio, alla caviglia, all’anca e alla schiena.

Che cosa bisogna fare per combattere il dolore attraverso i piedi?

1. Salire sui talloni
Salire e scendere sui talloni per 10 volte per 5 volte a settimana vi aiuterà a combattere il dolore.

2. Stendere il piede sul ginocchio
Per fare questo esercizio hai bisogno di sederti.

3. Allungamento delle dita.
È importante prestare attenzione alle dita dei piedi in quanto hanno una funzione essenziale, come migliorare l’equilibrio ed aumentare la flessibilità del piede. L’esercizio consiste nel posizionare una fascia di gomma intorno alle dita e cercare di separarle. Bisogna farlo per 5 secondi e per 10 volte su ogni piede per 5 volte a settimana.

4. Esercizio con palla da tennis.
Mettere una palla da tennis sotto il piede e mettere una certa pressione su di esso migliorerà la circolazione del sangue.

5. Spostare un asciugamano con i piedi.
Questo esercizio può essere eseguito sia in piedi che seduta. Basta posizionare un piccolo asciugamano sul pavimento e cercare di prenderlo con le dita di entrambi i piedi per farlo rotolare sul pavimento. Questo esercizio va ripetuto 5 volte per 3 volte a settimana.

Se questo articolo su come eliminare mal di schiena e dolore alle gambe ti è piaciuto, leggi anche:

PUBBLICITANB: Le informazioni riportate in questo articolo sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche. Pertanto non devono intendersi come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o la sospensione di un farmaco. L’articolo ha scopo informativo, ma non intende sostituire in alcun modo il parere di un medico generico o specialista. L’utilizzo delle informazioni fornite è da intendersi sotto la responsabilità, il controllo e la discrezione del lettore.

Abbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: FacebookTwitterGoogle+ e Instagram!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

sei + tre =