alzheimer

Seguire una dieta sana ed equilibrata può prevenire e curare molte malattie, anche gravi. Al contrario, mangiare spesso cibi poco sani può avere conseguenze negative sulla nostra salute. Molti studi hanno inoltre dimostrato che anche il morbo di Alzheimer è legato all’alimentazione.

Tutta la verità sull’Alzheimer o diabete di tipo 3

L’Alzheimer è classificato anche come diabete di tipo 3, in ragione di questo il consumo regolare di zuccheri svolge un ruolo fondamentale nell’insorgere di questa patologia. Inoltre anche il consumo frequente di carne potrebbe causare l’Alzheimer.

La proteina TDP-43 e le carni animali

Nel 2005 i cervelli ben 349 pazienti affetti da Alzheimer sono stati sottoposti ad una autopsia. Dall’esame obiettivo è emerso che 200 pazienti, quelli con problemi di memoria più grandi, avevano dei livelli anormali della proteina TDP-43. Questa proteina è anche legata ad altre malattie come la sclerosi laterale amiotrofica, la “mucca pazza” e la malattia del dimagrimento cronico. Gli animali che si nutrono di colture geneticamente modificate, ci espongono a proteine ​​estranee come l’ODD-43 e la TDP-43. Il consumo delle carni di questi animali può causare: perdita di memoria, vertigini, disturbi visivi e demenza.

Dunque quando acquistate la carne accertatevi sempre della provenienza e preferite sempre animali allevati in pascoli naturali. Inoltre vi consiglio sempre di non eccedere con il consumo di carne, preferite sempre verdure e pesce.

Se questo articolo ti è piaciuto, leggi anche:

Abbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: Facebook, Twitter, Google+ e Instagram!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

venti − 4 =