melissa
Spread the love
La melissa è una pianta medicinale ricca di proprietà benefiche che viene utilizzata contro: infiammazione bronchiale, mal d’orecchi, febbre, flatulenza, mal di testa, ipertensione, influenza, disturbi dell’umore, palpitazioni, mal di denti, vomito, agitazione nervosa, problemi di insonnia, disturbi gastrointestinali, crampi mestruali e spasmi delle vie urinarie. Sottoforma di tisana è, inoltre, ottima per calmare i crampi mestruali e alleviare il PMS o primo ciclo mestruale.
 –
Chiarezza mentale, concentrazione e rilassamento grazie alla melissa
 Le foglie di questa pianta sono ampiamente usate per trattare l’ansia e l’insonnia. Quest’ultima, infatti, riduce l’ansia e lo stress e in più contrasta i disturbi del sonno. Uno studio recente ha dimostrato che aumenta la capacità di concentrazione e di eseguire attività con parole e immagini.
 Insonnia ed ansia
 Le combinazioni a base di melissa e valeriana risultano davvero utili per il trattamento di stress, ansia, insonnia ed in particolare disturbi nervosi del sonno.
 –
Alzheimer e demenza
 La melissa contiene oli volatili o essenziali, come citronella e citrale A e B, che sono noti per avere importanti proprietà sedative. In diversi studi, questa erba ha dimostrato di avere dei notevoli effetti calmanti. In ragione di questo, se assunta in dosi più elevate, può favorire il sonno. Inoltre, l’uso di melissa implica un miglioramento della memoria e della capacità di attenzione in soggetti affetti dal morbo di Alzheimer. Secondo gli esperti, questo effetto potrebbe essere dovuto al suo contenuto di antiossidanti che proteggono le cellule del corpo dai danni causati da un processo chimico chiamato ossidazione.
 Se questo articolo ti è piaciuto, potrebbe interessarti:
Abbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: Facebook, Twitter, Google+Instagram!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

venti − tredici =