festa della mamma
Spread the love
La festa della mamma è una ricorrenza festeggiata in tutto il mondo, ma non esiste un unico giorno designato come festa della mamma. In Italia, Svizzera, Slovacchia, Croazia, Stati Uniti, Malta e Giappone si festeggia la seconda domenica di maggio, mentre in Slovenia si festeggia il 25 marzo, in Albania l’8 marzo e a San Marino il 15 marzo.

In Italia è stata festeggiata per la prima volta, durante il periodo fascista, il 24 dicembre 1933 come Giornata nazionale della Madre e del Fanciullo. In tale occasione vennero premiate le donne che avevano donato più figli alla patria.

La moderna festa della mamma, festeggiata nel mese di maggio, è invece nata negli anni 50 in due diverse occasioni: nella celebrazione della mamma di Bordighera della seconda domenica di maggio del 1956 e nella celebrazione sociale e biologica delle madri di Assisi, nella seconda domenica di maggio nel 1957.

Negli Stati Uniti si celebra, invece, il Mother’s Day che fu introdotto da Anna Jarvis nel 1908 per celebrare la madre che era un’attivista a favore della pace. Nelgiro di qualche anno, questa celebrazione divenne tanto famosa che nel 1914 il Presidente Wilson designò la seconda domenica di maggio come giorno in cui celebrare la propria gratitudine nei confronti delle madri.

Ogni anno, in occasione della festa della mamma, i bambini a scuola e a casa si cimentano nella realizzazione di deliziosi lavoretti per stupire la donna più importante della loro vita. In questo video, troverete una serie di idee da realizzare insieme ai vostri piccoli.

A differenza della festa del papà, per la festa della mamma non esistono dei dolci simbolo. In occasione di questa ricorrenza, infatti, vengono preparati i dolci più svariati. Quelli più gettonati sono torte, plumcake e crostate dove le fragole non possono proprio mancare.

Il fiore simbolo della festa è la rosa, mentre la pianta più regalata è l’ortensia.

Cosa regalare?

Oltre alla classica rosa e all’ortensia, in occasione di questa festività si è soliti regalare capi d’abbigliamento, accessori, profumi e oggetti per la casa, magari con una frase d’auguri inerente alla festa della mamma.

Profumatori d’ambiente, piatti in terracotta, targhette personalizzate con una frasi di auguri, cuori in plexiglass, portagioie e vari oggetti decorati a mano sono il regalo ideale per una mamma che ci tiene alla propria casa e vuole impreziosirla con oggetti dal gusto unico e raffinato.

 

Se questo articolo ti è piaciuto, leggi anche:
La storia della festa del papà
Allattare al seno fa bene alla mamma e al bambino

2 Commenti

  1. […] avervi raccontato la storia della festa della mamma, oggi vi propongo la ricetta della torta della festa della […]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quattro × 1 =