Home Home Il succo di limone e menta disintossica, combatte la ritenzione idrica e...

Il succo di limone e menta disintossica, combatte la ritenzione idrica e migliora la memoria

2051
0
succo di limone e menta

Il succo di limone e menta disintossica e previene varie malattie. La menta ed il limone, oltre ad essere molto rinfrescanti, hanno un effetto rilassante sul corpo ed inoltre aiutano a prevenire e curare varie malattie.

La menta allevia alcuni tipi di dolore, come quelli muscolari, mestruali, articolari ed il mal di testa perché ha proprietà analgesiche. La menta ha anche proprietà espettoranti che combattono sia i cattivi odori corporei che l’ alitosi.

Il limone, d’altra parte, contiene tangeretina, un fitonutriente che combatte le malattie del cervello come l’Alzheimer e il Parkinson. È anche un ottimo alleato nella lotta contro l’influenza, il raffreddore, il diabete e le allergie.

Loading...

Combinato alla menta, il limone promuove il miglioramento dell’ossigenazione del sangue; previene e cura l’asma e, grazie all’acido rosmarinico, combatte l’infiammazione.

Il succo di limone e menta stimola anche la memoria. Mentre bevi questo succo, prova ad inalare tutto il suo aroma, ti aiuterà a mantenere uno stato di veglia e favorirà un buon sviluppo cognitivo, oltre a migliorare la memoria.

Inoltre, il succo impedisce lo sviluppo del cancro: contiene un composto simile al mentolo che aiuta a ridurre il rischio di soffrire di questa malattia.

Vuoi sapere come preparare il potente succo di limone e menta?

Prendi carta e penna ed annota la ricetta:

INGREDIENTI

  • 1 mazzetto di menta
  • 1 tazza di ghiaccio
  • 3 limoni

METODO DI PREPARAZIONE

  1. Spremete i limoni.
  2. Lavate accuratamente le foglie di menta.
  3. Mescolare tutto e sbattetele con il ghiaccio nel frullatore
  4. Pronto! Adesso bevete questa rinfrescante e salutare delizia.

Leggete anche:

PUBBLICITA

Abbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: FacebookTwitterGoogle+ e Instagram!

NB: Le informazioni riportate in questo articolo sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche. Pertanto non devono intendersi come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o la sospensione di un farmaco. L’articolo ha scopo informativo, ma non intende sostituire in alcun modo il parere di un medico generico o specialista. L’utilizzo delle informazioni fornite è da intendersi sotto la responsabilità, il controllo e la discrezione del lettore.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome

diciannove − uno =