Home Bellezza 5 acconciature con la treccia facili da realizzare. Impara a farle subito!

5 acconciature con la treccia facili da realizzare. Impara a farle subito!

181
0
treccia

La treccia è un’acconciatura sempre attuale, le sue origini si perdono nella notte dei tempi, ma il suo fascino non è mai tramontato, un tempo era la soluzione più rapida per tenere i capelli lunghi sempre in ordine, magari avvolta intorno alla testa, come facevano le nostre nonne.

Oggi è quasi un must, si adatta a tutte le lunghezza ed a tutti i tipi di texture, con pochi e veloci gesti permette di sfoggiare un aspetto elegante e sempre curato, naturalmente è stata rivisitata per essere al passo con i tempi e soprattutto con la vita frenetica di tutti i giorni.

Facile da fare

E’ una pettinatura che oltre a valorizzare e mettere in risalto i lineamenti del viso, è adatta a qualunque occasione, da quelle più importanti a quelle più informali.

Realizzare una treccia non è poi così difficile come sembra, basta suddividere la chioma in tre ciocche, che sovrapponendole in modo vario, permettono di realizzare molteplici pettinature a seconda del proprio stile.

Se realizzata con un po’ di pazienza, può durare anche tutta la giornata, inoltre se tenuta tutta la notte, al mattino sciogliendola si potranno avere dei capelli ondulati in maniera tutta naturale.

5 look diversi con la treccia

La più conosciuta e più adottata è sicuramente la treccia alla francese, elegante e sofisticata, meno conosciuta come quella cucita, parte dalla sommità del capo o da metà testa, si inizia col formare una piccola treccia che man mano si arricchisce raccogliendo tutti gli altri capelli.

Certo non è tra le più semplici, ma con un po’ di pratica si possono ottenere degli ottimi risultati, creando un intreccio davvero gradevole.

Più veloce da realizzare è quella portata lateralmente al viso morbida e spettinata, impreziosita con dettagli insoliti e fantasiosi per un look più sofisticato, nel caso di capelli particolarmente lunghi, si porta delicatamente appoggiata su una spalla, per un’aria più sbarazzina sono sempre attuali le due trecce laterali.

Molto accattivanti le acconciature in stile retrò che si rifanno agli anni della contestazione ’60-70, con i capelli laterali legati a mezza coda, che poi viene intrecciata a spina di pesce, lasciando il resto dei capelli sciolti, per creare un effetto molto naturale e romantico.

Molto bella e semplice da realizzare la treccia a cerchietto per un look romantico e bohémien, basta prendere una ciocca dei capelli della nuca, intrecciarla, passarla sopra il capo e fissarla dall’altra parte con una forcina.

Non è poi così difficile è creare uno chignon intrecciato per una serata particolare, basta fare una treccia bassa e poi arrotolarla a mo di chignon per un’acconciatura elegante e super romantica.

LEGGI ANCHE:

Abbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: FacebookTwitterGoogle+ e Instagram!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome

10 − sette =