Home Casa Profumatori per la casa, una passione di gran moda

Profumatori per la casa, una passione di gran moda

323
0
profumatori
Candele profumate, diffusori per ambiente, oli e spray per letti, armadi e cassetti: nelle nostre case c’è almeno un prodotto di questo tipo, e in moltissime ce ne sono tipologie svariate. Parliamo di profumatori per ambienti, una delle tendenze più diffuse in tutta Italia (e non solo), che trova espressione anche nella vendita online su siti specializzati come Fragranze Fiorentine e in fiere di settore sempre più esclusive.

Le ultime tendenze del profumo 

È il caso di Maison&Objet 2018, il salone internazionale di Parigi che ogni anno descrive le tendenze dei mesi successivi e anticipa quelle che saranno le mode principali in fatto di candele, vaporizzatori, profumatori naturali ed elettrici, con oltre duecento proposte dai produttori di tutto il mondo. In particolare, l’occhio e l’interesse dei visitatori è stato attratto da una serie di creazioni di alto profilo, che rendono i profumatori dei complementi d’arredo eleganti e raffinati.

Le creazioni di moda

È il caso di due idee che provengono dal Giappone, che rimandano alla storica tradizione del Paese asiatico: la Balloon di Tokyo, azienda handmade, ha lanciato una linea di profumatori ambiente in ceramica, che sfruttano l’azione delle gocce di olio essenziale, con tante tipologie di aromi a disposizione. Si chiama invece “Nioi Bukuro” (letteralmente borsa di profumo) il progetto di Chitose Murakami, che ha inventato dei diffusori realizzato con tessuti che ricordano quelli degli antichi kimono, riposti a mano in scatole di legno di Paulonia.

Tra originalità ed eleganza 

Punta sull’ecosostenibilità il diffusore per ambienti realizzato da Clemt, adatto anche agli ambienti di grandi dimensioni, perché è realizzato in alluminio riciclabile al cento per cento e rifinito a mano, con l’olio profumato che viene assorbito e diffuso da fibre ad alta capacità che completano la linea elegante del prodotto. Made in Italy è l’ultima realizzazione di Culti Milano, chiamata Oficus e ispirata al fico anche dal punto di vista della maestosità, mentre invece gli svedesi di L:a Bruket ha commercializzato un siero idratante ricavato dai semi dei broccoli, che si aggiunge alle candele profumate a base di tabacco, quercia nera, pompelmo, coriandolo e così via.

Profumi di lusso per la casa

I francesi rispondono con una candela profumata in opalina, riposta dentro una campana di vetro, creata dalla Papillon Rouge, storica casa francese di profumi di lusso che ha voluto strizzare l’occhio anche alle più romantiche, visto che la “Bougie végétale parfumée” ricorda la rosa magica imprigionata nella fiaba La bella e la bestia della Disney. Restando in tema candele, il designer Antoine Phelouzat ha sviluppato una nuova linea di candele in legno, un incontro tra fragranza e design con 36 diversi profumi per ambienti, con tanto di ricariche in scatolette di metallo.

Le forme più creative 

Eleganza è anche il segno distintivo della collezione Cactus Fragrans di Lladrò, piccole creazioni in porcellana interamente artigianali che riprendono le forme delle spinose piantine, che con poche gocce di profumo fanno diffondere nell’ambiente aromi di bambù, ribes nero, gelsomino e legno. Torniamo in Scandinavia con le Escapes Candles, candele speciali miscelate con cera di colza, versate all’interno di vasi in ceramica a rilievo e racchiuse in rovere, prodotte dalla Scandinavisk, che compete con la St. Lucy Botanists per la palma di azienda “green”: quest’ultima compagnia ha prodotto candele profumate e infusioni ispirate ai Caraibi direttamente da un distretto balneare delle Barbados, utilizzando metodi artigianali, cera di soia, stoppini di cotone e assicurando un sostegno agli agricoltori locali e l’adozione di imballaggi riciclati.

Abbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: FacebookTwitterGoogle+ e Instagram!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome

quattordici − 11 =