tè allo zenzero

Lo zenzero è un vero toccasana per il corpo e per la mente. Non di rado, vi abbiamo parlato delle sue proprietà benefiche. Oggi, invece, vi spiegheremo come utilizzarlo per perdere peso consumandolo sotto forma di tè allo zenzero.

Perdere peso con il tè allo zenzero

Lo zenzero non dovrebbe mai mancare in casa in quanto è un ingrediente completamente naturale, poco costoso e molto facile da reperire che fa davvero benissimo alla salute.

tè allo zenzero

Per eliminare il grasso in eccesso c’è bisogno di una dieta equilibrata e di molto esercizio fisico. A questi due elementi fondamentali se ne può aggiungere un terzo che può migliorare significativamente la perdita di peso: il tè allo zenzero.  Lo zenzero, oltre ad aiutare a perdere peso, aiuterà anche a regolare la flora intestinale, accelerare il metabolismo e consentire che i nutrienti siano assorbiti molto meglio, donando una piacevole sensazione di sazietà.

La ricetta del tè allo zenzero

Ingredienti:

– Acqua filtrata

– 1 Radice di zenzero tagliata in piccoli pezzi

-Limone, miele e cannella a piacere

Preparazione:

  1. Portate ad ebollizione l’acqua.
  2. Aggiungete lo zenzero e abbassate la fiamma al minimo.
  3. Lasciate cuocere per 15 minuti e poi spegnete il fuoco.
  4. Mettete il vostro tè allo zenzero in una tazza e aggiungete il limone, il miele e la cannella.
  5. L’importante è non aggiungere lo zucchero e prenderlo quando è caldo per evitare che perda i suoi effetti e proprietà benefiche.

Se questo articolo ti è piaciuto, leggi anche:

PUBBLICITAAbbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: FacebookTwitterGoogle+ e Instagram!

NB: Le informazioni riportate in questo articolo sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche. Pertanto non devono intendersi come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o la sospensione di un farmaco. L’articolo ha scopo informativo, ma non intende sostituire in alcun modo il parere di un medico generico o specialista. L’utilizzo delle informazioni fornite è da intendersi sotto la responsabilità, il controllo e la discrezione del lettore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

17 + 19 =