Home Home Fibromialgia, la malattia delle emozioni: 10 rimedi naturali che allevieranno i sintomi. 

Fibromialgia, la malattia delle emozioni: 10 rimedi naturali che allevieranno i sintomi. 

3615
0
fibromialgia-rimedi

La scienza continua a fare passi da  gigante, ma non ha ancora trovato una cura definitiva per la fibromialgia, ecco perché è importante abbinare alle cure mediche rimedi naturali e sane abitudini.

La fibromialgia è una malattia che colpisce principalmente le donne che, di solito, si verifica dopo un intervento chirurgico, un trauma fisico, uno stress o un’infezione. Il dolore è insopportabile e provoca un grave disagio nella vita quotidiana della persona. Tutto il corpo soffre e anche l’umore è alterato. Fino a qualche anno fa non si conosceva neppure l’esistenza di questa malattia. Fortunatamente, nel 2002, uno studio rivoluzionario, che analizza l’imaging cerebrale, ha mostrato delle anomalie nel modo in cui il cervello elabora il dolore nella fibromialgia. Ci sono voluti un decennio di ricerca intensiva per scoprire tre farmaci per alleviare i segni del dolore. Anche se questi farmaci, in realtà, non trattano i sintomi della stanchezza e del pensiero confuso. Pertanto, i medici consigliano ai pazienti di percorrere anche la strada dei rimedi naturali seguendo una dieta sana e bilanciata capace di ridurre le infiammazioni e aumentare la produzione di energia cellulare ostacolata dalla fibromialgia.

Ecco alcuni rimedi naturali che possono aiutare coloro che soffrono di fibromialgia:

1. Magnesio. Il magnesio è in grado di rilassare i muscoli, migliorare l’umore e alleviare lo stress. Ecco perché dovremmo consumare alimenti o integratori ricchi di magnesio.

2. Vitamina D. Questa vitamina liposolubile contribuisce al funzionamento di muscoli e nervi. Pertanto, sia un bel bagno di sole che un integratore possono aiutare a ripristinare la sana funzione delle fibre muscolari e ad alleviare il dolore.

3. Integratore con D-ribosio. Questo integratore fornisce elevate quantità di energia intracellulare ai muscoli e quindi allevia l’affaticamento e previene il dolore.

4. Verdure. È stato scoperto che una dieta a base vegetale allevia il dolore della fibromialgia poiché è ricca di minerali e vitamine che forniscono energia al corpo e supportano la salute. Oltre alla dieta, ci sono altri comportamenti a cui prestare attenzione.

5. Sonno. Dormire bene è essenziale per chi soffre di fibromialgia. I pazienti dovrebbero mirare a dormire dalle 9 alle 10 ore ogni notte. Otto ore, per qualcuno con fibromialgia, non sono sufficienti.

6. Agopuntura. L’agopuntura aumenta il flusso sanguigno e quindi facilita il trasporto dei nutrienti in tutto il corpo.

7. Ridurre lo stress. Cercare di stare calmi e rilassati può sortire un effetto anche migliore di quello di molti analgesici.

8. Terapia Bowen. Questa è una tecnica di attivazione che agisce sulla parte superiore dei muscoli, che è spesso danneggiata nelle persone con fibromialgia. 

9. Evitare lo zucchero. Lo zucchero attiva processi infiammatori nel corpo che possono causare dolore e il consumo di cibi zuccherati porta a torbidità e affaticamento.

10. Evitare i cibi che causano allergie (come latte e glutine). È necessario evitare cibi che causano sensibilità o allergia. Questo perché il tuo corpo è già abbastanza sensibile. Inoltre, un alimento che provoca infiammazione può essere un vero veleno per aumentare il dolore e il disagio.

Leggi anche:
Abbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: FacebookTwitter e Instagram!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome

quattro + 6 =