Home Home Lo stress è un assassino silenzioso: fate attenzione a questi 9 segnali

Lo stress è un assassino silenzioso: fate attenzione a questi 9 segnali

17158
0

Lo stress è un assassino che colpisce alle spalle: arriva in qualsiasi momento della giornata e può causare dolori e problemi psicologici. Conosciuto come il male del 21 ° secolo, esso è talvolta accompagnato da sensazioni spiacevoli che possono svilupparsi nel tempo. Pertanto, le persone che ne soffrono possono sentirsi sopraffatte dalle proprie emozioni. In questo articolo, riveleremo i 9 segnali che indicano che una persona è troppo stressata.

Secondo i risultati di un sondaggio condotto da OpinionWay, 9 persone su 10 sono stressate. Diverse persone hanno identificato 3 motivi principali che li mettono sotto stress: vita professionale, problemi finanziari e problemi personali.

Lo stress è un assassino silenzioso che può essere identificato attraverso 9 segnali

1. Acne. Lo stress mette a dura prova la pelle e può causare un’improvvisa formazione di acne. In genere, i brufoli dell’acne sono dovuti all’eccessiva produzione di sebo sull’epidermide. Tuttavia, uno studio scientifico ha evidenziato un legame tra stress psicologico e brufoli dell’acne.

Loading...

2. Mal di testa. Alcune persone hanno emicranie croniche legate a situazioni stressanti.

3. Dolore persistente. Secondo una ricerca scientifica, il dolore che persiste può essere la conseguenza di una risposta prolungata allo stress. In effetti, il corpo può essere influenzato da alti livelli di cortisolo e adrenalina, due ormoni legati allo stress. Pertanto, può causare disfunzione nell’ippocampo e dolore in diverse aree del corpo.

4. Infezioni e malattie comuni. Le persone stressate sono inclini a varie malattie e infezioni. In effetti, un semplice cambiamento di temperatura può causare un raffreddore o un’influenza. Lo stress provoca, infatti, una diminuzione delle difese immunitarie, indebolisce il corpo e lo rende vulnerabile a virus e batteri.

5. Affaticamento cronico. Secondo la Federazione francese di cardiologia, quando un individuo è sottoposto a stress eccessivo, il suo corpo si indebolisce. In effetti, la secrezione di ormoni dello stress provoca un grande dispendio di energia. Pertanto, il corpo innesca un processo fisiologico per far fronte a una situazione stressante e può verificarsi una mancanza di energia accompagnata da affaticamento cronico.

6. Cambiamenti nella libido. Quando una persona si sente sopraffatta dalle emozioni e accumula stress, trova molto difficile provare desiderio e piacere. In effetti, i disturbi della libido sono spesso associati a problemi di ansia. Secondo i ricercatori , i disturbi ormonali e psicologici impediscono alle donne di lasciarsi andare.

7. Problemi digestivi. È stato spesso detto che l’intestino è il nostro secondo cervello. Di conseguenza, le interazioni tra emozioni e problemi di transito intestinale non sono più un mistero per nessuno. Un esperimento scientifico ha dimostrato che i bambini esposti a situazioni stressanti sono inclini a costipazione. Inoltre, sembra che lo stress cronico sia uno dei fattori responsabili della sindrome dell’intestino irritabile.

8. Disturbi alimentari. Lo stress può anche causare disturbi alimentari. In effetti, alcune donne mangiano di più quando sono ansiose, anche senza avere necessariamente fame. 

9. Depressione. Lo stress può portare alla depressione a lungo termine. Infatti, se una persona accumula ansia cronica può avere problemi psicologici.

Se questo articolo sullo stress ti è piaciuto, leggi anche:

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome

cinque × 3 =