il rimedio naturale che elimina le vene varicose

Le varici sono un po’ l’incubo di tutte le donne sia per motivi estetici che di salute. Per questo siamo costantemente alla ricerca di rimedi naturali che ci aiutino a liberarcene. Ecco perché oggi ho deciso di svelarvi la ricetta del rimedio naturale che elimina le vene varicose in modo semplice ed economico. Dopo aver letto questo articolo, sbarazzarsi delle varici non sarà più un vostro problema.

Alla scoperta del rimedio naturale che elimina le vene varicose

Per curare le varici in modo semplice ed efficace basterà utilizzare un unico ingrediente. Si tratta di un prodotto economico che è presente in tutte le dispense: l’olio d’oliva. L’unico requisito per poter fare ricorso a questo antico rimedio naturale è avere la pelle ben detersa e priva di piccoli tagli ed abrasioni in modo che l’olio d’oliva non contamini le ferite.

La procedura per applicare l’olio

  1. La prima cosa da fare è prendere un po’ di olio d’oliva, riporlo in una ciotola ed inserirla nel forno a microonde.
  2. Appena l’olio diventerà tiepido bisognerà rimuoverlo dal forno a microonde.
  3. Applicare l’olio e massaggiare la zona interessata. I movimenti devono essere dolci in modo da aiutare il sangue ad iniziare a fluire naturalmente.

Per ottenere dei risultati migliori, è preferibile iniziare a massaggiare la caviglia e poi salire.
Grazie a questi massaggi migliorerete la circolazione del sangue nelle gambe ed eliminerete le varici.

Ps: Per ottenere i risultati desiderati è necessario ripetere questo trattamento ogni giorno per almeno una settimana. Sin dalle prime volte inizierete a vedere i primi risultati.

Nb: Le informazioni contenute in questo articolo non intendono sostituire il rapporto diretto tra medico e paziente. Per maggiori informazioni è opportuno rivolgersi ad uno specialista.

Abbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: Facebook, Twitter, Google+Instagram!

NB: Le informazioni riportate in questo articolo sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche. Pertanto non devono intendersi come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o la sospensione di un farmaco. L’articolo ha scopo informativo, ma non intende sostituire in alcun modo il parere di un medico generico o specialista. L’utilizzo delle informazioni fornite è da intendersi sotto la responsabilità, il controllo e la discrezione del lettore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

16 − 2 =