rimedio naturale per il diabete

Se siete in sovrappeso, mangiate male, siete depressi e avete le difese immunitarie basse? Se la risposta è affermativa potreste essere affette da diabete. Sono quasi 400 milioni, infatti, le persone colpite da questa malattia in tutto il mondo.  A differenza di altre patologie, quest’ultima non è un killer silenzioso. I suoi sintomi più comuni sono: sete eccessiva, fame, affaticamento, lenta guarigione delle ferite, vista offuscata e difese immunitarie basse. Se avvertite uno di questi sintomi fareste bene a rivolgervi ad uno specialista e seguire un trattamento naturale. Oggi vi presento un rimedio naturale per il diabete che vi aiuterà sia nella prevenzione che nella guarigione da questa patologia.

La ricetta del rimedio naturale per il diabete a base di cipolla e limone

Ingredienti:

  • 1 cipolla
  • 1 limone

Preparazione:

  1. Grattugiate una cipolla e filtratela utilizzando un sottile panno pulito.
  2. Premete un limone ed aggiungetelo alla cipolla grattugiata.
  3. Mescolate i due ingredienti in modo da ottenere un succo.

Questa bevanda va consumata due volte al giorno. Dopo qualche settimana, misurate la glicemia per verificare i risultati ottenuti.

Ps: Vi ricordo che il diabete è una malattia che colpisce molto le persone sedentarie e quelle che seguono una dieta poco equilibrata. Quindi affinché questo trattamento funzioni, sarà necessario abbinarlo ad uno stile di vita sano. Inoltre vi consiglio di camminare o correre a velocità costante per almeno 15 minuti al giorno oppure praticare qualche sport. Occhio anche ai cibi che consumate, perché la salute vien mangiando!

Nb: Le informazioni contenute in questo articolo non intendono sostituire il rapporto diretto tra medico e paziente. Per maggiori informazioni è opportuno rivolgersi ad uno specialista.

Se questo articolo vi è piaciuto, leggete anche:

Abbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: Facebook, Twitter, Google+Instagram!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

11 − cinque =