biglietto aereo
Spread the love

Chi viaggia in aereo crede che i voli last minute siano i più convenienti in assoluto. Non c’è niente di più sbagliato di tutto questo. Uno studio americano condotto da CheapAir dimostra, infatti, che il biglietto aereo più conveniente non è quello acquistato poche ore prima di partire, ma quello prenotato con largo anticipo.

Il personale di CheapAir analizzando circa tre milioni di viaggi aerei, controllando i prezzi dei biglietti partendo da circa 320 giorni prima del decollo fino ad arrivare al giorno prima del volo, è giunto alla conclusione che i biglietti più convenienti si acquistano dai 112 ai 21 giorni prima della partenza.

Il dato curioso è che il prezzo più basso in assoluto è quello del biglietto aereo acquistato 54 giorni prima del decollo.

Inoltre, i ricercatori hanno scoperto che chi acquista i biglietti negli ultimi giorni disponibili spende in media 200 dollari in più ossia circa 180 euro, mentre chi li acquista dai 13 ai 7 giorni prima spende in media 75 dollari in più cioè circa 70 euro in più rispetto al normale.

I voli last minute -secondo i ricercatori- risultano convenienti solo se si vuole fare un viaggio verso una meta poco richiesta, mentre per le mete più quotate le compagnie aeree non hanno alcun interesse ad abbassare i prezzi in quanto prevedono che riusciranno a terminare i biglietti anche mantenendo il prezzo pieno.

Dunque se prevedete di effettuare un viaggio nei prossimi due mesi è già tempo di prenotare i biglietti.

Buon viaggio e buon divertimento!

Abbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: Facebook, Twitter, Google+Instagram!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

6 + 8 =