Home Dimagrire Rimedi naturali per la pancia gonfia: trucchi e consigli

Rimedi naturali per la pancia gonfia: trucchi e consigli

1557
0
rimedi naturali per la pancia gonfia

In questo articolo vi parleremo dei rimedi naturali per la pancia gonfia, uno dei problemi che interessa un gran numero di persone. Da qui l’esigenza di dedicare tempo ed energie nell’ottenere una figura snella e senza pancia, da parte di molti.

Pancia gonfia: tutto quello che dobbiamo sapere

Molti sono convinti che il gonfiore addominale sia dovuto ad un accumulo di grasso. Tuttavia non sempre è così. Una pancia gonfia può essere tale anche quando è infiammata.E, in questo caso, non c’è niente di meglio del tè di tarassaco per ridurne il gonfiore. Non a caso, oggi abbiamo deciso di svelarvi questa ricetta preziosissima.

Rimedi naturali per la pancia gonfia: il tè di tarassaco ed equiseto

Combinando le proprietà benefiche del tarassaco e dell’equiseto è possibile ottenere un elisir terapeutico che vi aiuterà a sbarazzarvi della tanto odiata pancia gonfia.

Ecco la ricetta:

Ingredienti

  • Acqua: 1 tazza
  • Equiseto: 3 cucchiai
  • Tarassaco: 3 cucchiai

Preparazione

1. Scalda l’acqua e, una volta giunta ad ebollizione, aggiungi il tarassaco e l’equiseto.

2. Lascia cuocere a fuoco medio per 10 minuti, quindi togli dal fuoco il composto e  fallo riposare per almeno 5 minuti.

3. Mescolare la preparazione e versa in una tazza.

4. Puoi addolcire l’infuso con un cucchiaino di miele o stevia.

Dove posso reperire tarassaco ed equiseto?
  • Se non sai dove trovare il tarassaco, acquistalo online cliccando qui.
  • L’equiseto può essere acquistato online cliccando qui.

Se questo articolo sui rimedi naturali per la pancia gonfia ti è piaciuto, leggi anche:

PUBBLICITAAbbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: FacebookTwitterGoogle+ e Instagram!

NB: Le informazioni riportate in questo articolo sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche. Pertanto non devono intendersi come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o la sospensione di un farmaco. L’articolo ha scopo informativo, ma non intende sostituire in alcun modo il parere di un medico generico o specialista. L’utilizzo delle informazioni fornite è da intendersi sotto la responsabilità, il controllo e la discrezione del lettore.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome

nove + sedici =