Home Casa Per avere centinaia di rose hai solo bisogno del gambo di una...

Per avere centinaia di rose hai solo bisogno del gambo di una rosa. Ecco come fare

30535
0
gambo di una rosa

Vuoi imparare a piantare rose? Per ottenerne centinaia ti basterà utilizzare solo il gambo di una rosa. Sei curiosa/o di sapere come fare? In questo articolo ti spiegheremo tutto il procedimento, passo dopo passo.

Ottenere centinaia di rose dal gambo di una rosa? L’ho fatto!

Immagino che tutti saranno d’accordo nel dire che le rose sono uno dei fiori più belli del mondo. La rosa è, infatti, la regina del giardino, la principessa della casa e il dono romantico per eccellenza. Ecco perché quasi tutti desiderano imparare a piantare questo fiore. E, forse, molti altri si lasciano scoraggiare pensando che si tratti di un fiore difficile da piantare. Tuttavia piantare una rosa è un lavoro estremamente semplice che si può fare con successo seguendo solo 5 passaggi.

Segui il tutorial step by step

Se non hai un cespuglio di rose nel tuo giardino, è giunto il momento di piantarne uno partendo da un semplice gambo di rosa.

Passaggio 1

La prima cosa è individuare in quale angolo del giardino piantare le rose e procedere scavando una fossa di circa 15 cm di profondità.

Passaggio 2

Una volta scavata la fossa bisogna riempirla di sabbia.

Passaggio 3

Prendete uno o più gambi di rose di circa 25 cm di lunghezza e assicuratevi di pulirli molto bene, rimuovendo tutte le foglie.

Passaggio 4

Piantate i gambi di rosa nella sabbia lasciando una certa distanza tra loro e premeteli  leggermente nella sabbia, come se fossero chiodi.

Passaggio 5

A questo punto bisogna coprire la fossa con dela terra fertilizzata e batterla con i piedi in modo che si compatti.

Se questo articolo ti è piaciuto, leggi anche:

PUBBLICITAAbbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: FacebookTwitterGoogle+ e Instagram!

NB: Le informazioni riportate in questo articolo sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche. Pertanto non devono intendersi come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o la sospensione di un farmaco. L’articolo ha scopo informativo, ma non intende sostituire in alcun modo il parere di un medico generico o specialista. L’utilizzo delle informazioni fornite è da intendersi sotto la responsabilità, il controllo e la discrezione del lettore.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome

6 + tredici =