anacardi riducono il colesterolo

Gli anacardi sono dei frutti originari dell’Amazzonia che, oggi, vengono consumati in tutto il mondo a causa delle loro molteplici proprietà benefiche. Sono ricchi di selenio, magnesio e di acidi grassi insaturi come l’acido oleico e linoleico, per questo  gli anacardi riducono il colesterolo e donano numerosi benefici al nostro organismo.

Gli anacardi riducono il colesterolo, fanno bene al cuore e in più aiutano a dimagrire. Ecco tutte le proprietà benefiche:

  1. Gli anacardi riducono il colesterolo cattivo per questo prevengono ictus e malattie cardiache.
  2. Gli acidi insaturi che contengono accelerano il metabolismo e di conseguenza facilitano il dimagrimento. In ragione di questo, sono un ottimo spuntino per chi è a dieta.
  3. Migliorano la salute mentale in quanto velocizzano il flusso d’ossigeno verso il cervello.
  4. L’alto contenuto di rame e proantocianidine elimina i radicali liberi e previene i tumori.
  5. Riducono i trigliceridi grazie ai grassi monoinsaturi.
  6. Prevengono il diabete.
  7. Grazie al calcio e al magnesio, rinforzano: ossa, muscoli e nervi.
  8. Essendo una grande fonte di magnesio prevengono gli spasmi muscolari, l’emicrania e gli stati di stanchezza cronica.
  9. Questo tipo di frutta secca favorisce la sintesi degli acidi nucleici e, di conseguenza, la digestione.
  10. Gli anacardi rinforzano denti e gengive in quanto allontanano i batteri.
  11. Aiutano a prevenire la degenerazione maculare agli occhi.
  12. Grazie alle sue proprietà, l’anacardo previene la depressione e migliora gli stati d’ansia.

Se questo articolo sulle proprietà benefiche degli anacardi ti è piaciuto, leggi anche:

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: Facebook, Twitter, Google+ e Instagram!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quattro × 2 =