pianta di aloe

L’aloe è una pianta tipica dei territori caldi e secchi, riconoscibile per le sue lunghe foglie carnose, già conosciuta ed utilizzata nell’antichità come rimedio universale. In questo articolo vi spiegheremo perché è di vitale importanza avere almeno una pianta di aloe in casa.

Tutto quello che c’è da sapere sulla pianta di aloe

L’aloe è una pianta che si presta a moltissimi usi, usata soprattutto come soluzione ai problemi della pelle è un rimedio tutto naturale per il benessere dell’organismo.

Le sue foglie sode racchiudono all’interno il vero tesoro; ovvero un gel ricco di composti attivi e di sostanze nutritive essenziali per un organismo sano.

Sono particolarmente ricche di Vitamine del gruppo A, B, C, D, E e del gruppo B, sostanze organiche necessarie per garantire le reazioni metaboliche.

Contengono diversi Sali Minerali tra cui: calcio, ferro, magnesio, potassio, sodio e zinco, indispensabili nel processo di formazione e rigenerazione delle ossa.

Sono ricche di Enzimi indispensabili nella scomposizione delle proteine presenti negli alimenti e per garantire il nutrimento vitale ad ogni singola cellula del nostro corpo.

Nelle foglie di aloe sono, inoltre, contenuti ben otto degli aminoacidi essenziali, necessari nel processo di rigenerazione cellulare e dei tessuti.

Saccaridi, saponine e steroli vegetali ricchi di proprietà antisettiche e battericide per liberare dalle varie tossine, sono tutti racchiusi al loro interno.

L’aloe è un vero tesoro di composti nutritivi e grazie alle sue molteplici proprietà svolge diverse azioni: analgesiche, depurative, nutrienti, immunizzanti, ricostituenti ed antiflogistiche.

Le sue foglie possono essere utilizzate sia per uso esterno che per quello interno sotto forma di succo conservando sempre tutte le proprietà.

I benefici dell’aloe: dalla prevenzione alla cura

pianta di aloe

I principali benefici sono quelli a favore del sistema immunitario, che reagisce meglio nei confronti di virus e batteri aumentando così le difese naturali dell’organismo.

L’aloe è ottima per prevenire i diversi tipi di neoplasie, stimola infatti la produzione dei globuli bianchi che attaccano le cellule tumorali.

Si è rivelata anche come un valido supporto nei casi di pazienti sottoposti a radioterapia o chemioterapia, gli effetti collaterali come vomito o perdita di capelli sono notevolmente ridotti.

Grazie alla presenza di sali minerali e vitamine, questa pianta ha ottime proprietà antiossidanti e disintossicanti, ideale contro i radicali liberi e l’invecchiamento cellulare.

L’aloe è ottima per la sua azione idratante ed emolliente, ripara rapidamente i tessuti accelerandone la guarigione ideale per risolvere qualsiasi problema della pelle.

Le sue foglie sono un potente battericida in grado di contrastare i batteri della bocca e del cavo orale, ottime per l’igiene dentale, contrasta e riduce la formazione di placca e guarisce le piccole ferite della bocca.

Dove acquistarla?

Puoi trovarla nei negozi di piante oppure acquistarla online su amazon, cliccando qui.

Se questo articolo sulle proprietà della pianta di aloe ti è piaciuto, leggi anche:

PUBBLICITANB: Le informazioni riportate in questo articolo sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche. Pertanto non devono intendersi come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o la sospensione di un farmaco. L’articolo ha scopo informativo, ma non intende sostituire in alcun modo il parere di un medico generico o specialista. L’utilizzo delle informazioni fornite è da intendersi sotto la responsabilità, il controllo e la discrezione del lettore.

Abbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: FacebookTwitterGoogle+ e Instagram!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

5 − 4 =