spaghetti di zucchine

Se cerchi un’alternativa vegetale alla pasta, non puoi non provare gli spaghetti di zucchine. Quest’ultimi si possono definire la versione light, a basso contenuto di carboidrati, della pasta tradizionale. In pochi minuti, preparerete un piatto originale e allo stesso tempo appetitoso.

Freschi e genuini, gli spaghetti di zucchine, non possono assolutamente mancare sulle nostre tavole.

Scopriamo insieme come preparare questo gustosissimo piatto estivo che va, assolutamente, consumato freddo…

Ingredienti per 2 persone:

  • 2 zucchine
  • 3 cucchiai di pesto genovese
  • 5 pomodorini
  • q.b. di sale
  • q.b. di pepe

Preparazione:

  1. Lavare le zucchine e tagliarle a julienne.
  2. Condire gli spaghetti di zucchine con il pesto, il sale e il pepe e saltateli in padella per qualche minuto.
  3. Lasciare raffreddare gli spaghetti per almeno un’ora.
  4. Servire in un piatto da portata decorato con qualche pomodorino, tagliato in pezzi.

Nb: le dosi degli ingredienti possono essere raddoppiate o dimezzate in base alle proprie esigenze. Se siete da soli dividete le dosi per due, se invece siete in quattro raddoppiatele.

Gli spaghetti di zucchine sono l’ideale sia per un pasto in casa che fuori casa. Poiché sono molto leggeri, si prestano bene anche ad essere consumati per cena.

Se questa ricetta ti è piaciuta, leggi anche:

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: Facebook, Twitter, Google+ e Instagram!

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

5 × 4 =