tumore al cervello
Spread the love
Una ricerca australiana, pubblicata sulla rivista Cancer Epidemiology, ha dimostrato che l’utilizzo di telefoni cellulari non aumenta il rischio di tumore al cervello. Questi dati sono venuti fuori dopo un accurato lavoro di ricerca durato ben trent’anni.

I ricercatori dell’Università di Sidney hanno valutato l’associazione del tumore al cervello con l’utilizzo di telefoni cellulari, paragonando l’incidenza del tumore di oggi con quella di trent’anni fa, quando questo tipo di apparecchi ancora non esistevano. I cellulari, infatti, sono sbarcati sul mercato australiano nel 1987 e oggi sono posseduti dal 94 per cento della popolazione. Se il tumore al cervello fosse stato realmente connesso con la produzione di onde elettromagnetiche da parte dei telefoni cellulari, l’incidenza della malattia sarebbe dovuta aumentare progressivamente con il passare degli anni.

Invece i dati dimostrano proprio il contrario. Tenendo conto del fatto che l’utilizzo di cellulari e smarthphone si è decuplicato in vent’anni e l’incidenza di tumori al cervello, in pazienti di età compresa tra i 20 e gli 84 anni, è rimasta stabile risulta improbabile associare il tumore alle onde elettromagnetiche prodotte dalle moderne apparecchiature.

Grazie a questa ricerca, sono venuti a cadere numerosi studi, tra cui un’importante ricerca pubblicata nel 2011 sull’International Journal of Oncology che aveva messo in correlazione il rischio di sviluppare un glioma e l’utilizzo di apparecchiature che rilasciano onde elettromagnetiche come: cordless, cellulari, radio, televisori, wi-fi, forni a microonde, dispositivi bluetooth e apparecchi telefonici senza fili. Secondo i ricercatori Australiani, infatti, dietro questi dati si nascondono dei meri trend ambientali  in quanto non ci sono dati individuali che dimostrino che la frequenza di utilizzo di un cellulare sia connessa con il rischio di sviluppare un tumore cerebrale.

Se questo articolo ti è piaciuto, leggi anche:

  • Tumore al seno: sostieni la ricerca con Pink is Good
  • Ortoressia: quando mangiare sano diventa un’ossessione
  • Latte e formaggi non fanno bene alle ossa
  • I 12 comandamenti contro il cancro

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

18 − nove =