Home Home L’acqua di uva passa aiuta a tonificare il girovita e a depurare...

L’acqua di uva passa aiuta a tonificare il girovita e a depurare il fegato in 4 giorni!

593
0
acqua di uva passa

L’uva passa ottenuta dall’essiccazione di alcune specie di uve bianche, conosciuta ed apprezzata in tutto il mondo, trova soprattutto ampio uso nelle più svariate ricette culinarie, sia dolci che salate. Ma non è finita qui! Può essere utilizzata anche per la preparazione dell’acqua di uva passa dalle svariate proprietà benefiche.

L’acqua di uva passa

Preparare l’uva passa in casa non è poi così difficile, si possono scegliere dei vitigni italiani, come il Moscato o lo Zibibbo, basta appendere i grappoli in un luogo asciutto ed aspettare che il processo di essiccazione sia completato.

Con questo alimento ricco di proprietà nutritive e terapeutiche si può realizzare una bevanda da consumare durante la giornata, basta fare un decotto con 150 grammi di uva passa e 500 ml di acqua, dopo l’ebollizione lasciare riposare per 24 ore, prima di consumarla.

Per apprezzare meglio gli effetti dell’acqua di uva passa si consiglia si berla al mattino appena alzati e a digiuno, i risultati saranno percepibili dopo pochi giorni.

Proprietà dell’uva passa

L’uva passa è composta principalmente per il 70% di carboidrati e glucidi, non è proprio l’alimento ideale per chi è a dieta e ahimè neanche per i diabetici, per il 2% di proteine, il 5% di fibre e tutta una serie di sali minerali, come: potassio, ferro e calcio.

La presenza di resveratrolo e di catechina fanno da protezione contro patologie molto gravi come le neoplasie al seno.

La sua proprietà principale è quella depurativa, indicata per purificare il sangue, normalizzare i livelli del colesterolo e dare un valido aiuto al buon funzionamento del fegato.

Benefici

L’uva passa è un ottimo rimedio per depurare in modo naturale il fegato.

L’abbondante presenza di fibre migliora la digestione e favorisce il normale transito intestinale, l’alta concentrazione di potassio è estremamente utile nella regolazione della pressione sanguigna e nella gestione del colesterolo e dei trigliceridi.

Il potassio insieme al magnesio riduce l’acidità e rimuove le tossine dal corpo, dando sollievo in caso di infiammazioni come la gotta o l’artrite.

L’elevato apporto di vitamine e polifenoli garantisce un’azione antiossidante, in grado di contrastare i radicali liberi responsabili dell’invecchiamento cellulare.

I polifenoli inoltre danno una mano anche agli occhi prevenendo la formazione di cataratta o la degenerazione maculare

Il contenuto di calcio è tutto a vantaggio della salute delle ossa, in modo particolare dei denti, secondo studi recenti l’uva passa inibisce l’azione dello Streptococcus mutans, vero responsabile delle carie.

Mentre il ferro è di vitale importanza per la formazione dei globuli rossi, necessari per combattere l’anemia.

Se questo articolo ti è piaciuto, leggi anche:

PUBBLICITA

Abbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: FacebookTwitterGoogle+ e Instagram!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome

5 + 13 =