Home Bellezza Limone, banana e miele per le rughe. Ecco la ricetta del botox...

Limone, banana e miele per le rughe. Ecco la ricetta del botox naturale

3383
0
botox naturale

Perchè ricorrere alla chirurgia? A ridurre le rughe ci pensa il botox naturale

Le rughe possono rappresentano un grosso problema, specialmente per le donne, che tendono ad essere più vanitose degli uomini. Per questo molto spesso ricorrono a delle creme di bellezza che promettono una pelle liscia, morbida e compatta. Tuttavia utilizzare questi prodotti per la cura della pelle presenta due svantaggi: il prezzo, piuttosto elevato, e l’efficacia, che non sempre è garantita. Ecco perché oggi abbiamo deciso di svelarvi la ricetta del botox naturale.

Prendersi cura della propria pelle con i rimedi naturali

Le donne dello spettacolo ricorrono a qualche iniezione di botulino per apparire sempre belle e giovani. Tuttavia esiste una ricetta naturale preparata con limone, banana e miele che produce gli stessi effetti benefici, senza effetti collaterali. E allora, perchè non provare questa ricetta?

INGREDIENTI

  • 1 banana
  • Il succo fresco di 1/2 limone 
  • 1 cucchiaio di miele puro 

METODO DI PREPARAZIONE

  1. Togli la buccia dalla banana e conservala.
  2. Inserisci la banana, il miele e il succo di limone in un frullatore.
  3. Aziona il frullatore e frulla gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo.

APPLICAZIONE

  1. Passa la parte interna della buccia di banana sul viso.
  2. A questo punto, applica il composto sul viso e lascialo in posa per 15 o 20 minuti.
  3. Trascorso questo tempo, lava il viso con dell’acqua tiepida e applica un po’ di acqua fredda per chiudere i pori.
  4. Infine, applica una crema idratante sul viso.
  5. Ripeti questo procedimento due volte a settimana, ogni sera prima di andare a letto.
  6. Dal momento che contiene limone, applica questa maschera sempre di sera, evitando l’esposizione al sole nel giorno successivo. 

NB: Prima di procedere con l’applicazione del botox naturale sul viso, testa la miscela su una piccola area del corpo. Se nel giro di un paio di minuti, non avrai reazioni allergiche, potrai procedere con l’applicazione vera e propria.

Se questo articolo ti è piaciuto, leggi anche:

PUBBLICITAAbbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: FacebookTwitterGoogle+ e Instagram!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome

tredici − 2 =