disintossicare il fegato grasso

Il fegato è un organo responsabile della realizzazione di quasi 500 funzioni corporee, come la pulizia del sangue, la digestione dei grassi e l’attività metabolica. Tuttavia, a causa di scelte dietetiche sbagliate e dell’esposizione costante alle tossine, la salute di questo organo può essere compromessa. Per questo è importante disintossicare il fegato grasso in modo che svolga correttamente tutte le sue funzioni. 

Come si fa a disintossicare il fegato grasso?

La stragrande maggioranza dei piani di disintossicazione vengono effettuati all’inizio della giornata, poco prima di fare colazione. Per il fegato è diverso. Se vuoi depurare il tuo fegato dovrai assumere una bevanda depurativa prima di andare a letto. Tutto questo perché il fegato funziona meglio tra l’1 e le 3 del mattino, mentre il corpo è in stato di riposo. Assumendo un infuso depurativo poco prima di andare a letto, si promuoveranno le condizioni necessarie per una pulizia completa e adeguata del fegato.

In questo modo si stimolerà anche il proprio metabolismo che trovandosi a combattere una quantità minore di tossine e brucerà i grassi più velocemente.

La ricetta della bevanda che depura l’organismo e disintossica il fegato

Siete curiosi di sapere di che bevanda si tratta? Semplicissimo! Zenzero e limone! Questi due ingredienti sono la combinazione perfetta per depurare il fegato, perdere peso e migliorare la propria salute in generale. Tutto questo perché entrambi gli ingredienti contengono quantità significative di vitamina C e altri antiossidanti che prevengono numerose malattie ed inoltre accelerano il metabolismo.

Scopriamo insieme la ricetta…

Ingredienti:

  • 1 fetta di zenzero
  • 1/2 limone
  • 1 tazza di acqua

Metodo di preparazione:

  1. Fate bollire la tazza d’acqua e aggiungete la fetta di zenzero e il succo di limone.
  2. Lasciate riposare l’infuso per 10-15 minuti.

Bevete questo infuso almeno tre volte a settimana.

Se questo articolo ti è piaciuto, leggi anche:

PUBBLICITAAbbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: FacebookTwitterGoogle+ e Instagram!

NB: Le informazioni riportate in questo articolo sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche. Pertanto non devono intendersi come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o la sospensione di un farmaco. L’articolo ha scopo informativo, ma non intende sostituire in alcun modo il parere di un medico generico o specialista. L’utilizzo delle informazioni fornite è da intendersi sotto la responsabilità, il controllo e la discrezione del lettore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

12 + sei =