intestino è sovraccarico di tossine
Spread the love

L’intestino è un organo che svolge funzioni essenziali per il benessere del nostro organismo. Ecco perché il suo malfunzionamento può generare diversi problemi di salute. Ma come si fa a mantenere l’intestino in buona salute? E’ semplice basta evitare l’accumulo di tossine o altri tipi di rifiuti. Non a caso, oggi abbiamo deciso di parlarvi di sintomi che indicano che l’intestino è sovraccarico di tossine.

Come si fa a capire se l’intestino è sovraccarico di tossine?

intestino è sovraccarico di tossine

Lo stile di vita e la dieta che seguiamo può determinare l’insorgere di alcuni problemi intestinali. Ecco 10 sintomi che indicano che il tuo intestino è sovraccarico di tossine:

  1. Depressione o ansia.
  2. Alitosi.
  3. Aumento di peso senza nessuna causa apparente.
  4. Stitichezza o diarrea.
  5. Dolore articolare.
  6. Allergia.
  7. Fallimenti cognitivi.
  8. Problemi della pelle.
  9. Lacune mentali.
  10. Infiammazione addominale.

Ecco come eliminare le tossine dall’intestino?

La prima cosa da fare per ottenere un’efficace pulizia dell’intestino è bilanciare il suo microbioma attraverso il consumo di alimenti prebiotici che aiutano ad aumentare la produzione di batteri sani presenti nella flora intestinale. Tra i cibi prebiotici che puoi consumare ci sono: carciofi, cipolle, asparagi, agli, carote, fagioli, yogurt, kombucha, kefir, crauti e kimchi.

Inoltre bisognerebbe ridurre il consumo di cibi ricchi di zucchero e glutine.

 

Se questo articolo ti è piaciuto, leggi anche:

PUBBLICITAAbbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: FacebookTwitterGoogle+ e Instagram!

NB: Le informazioni riportate in questo articolo sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche. Pertanto non devono intendersi come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o la sospensione di un farmaco. L’articolo ha scopo informativo, ma non intende sostituire in alcun modo il parere di un medico generico o specialista. L’utilizzo delle informazioni fornite è da intendersi sotto la responsabilità, il controllo e la discrezione del lettore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

tre × quattro =