Spread the love

Le unghie incarnite sono un po’ l’incubo di tutti. Uomini, donne e bambini: nessuno ne è immune. Quest’ultime oltre ad essere davvero antiestetiche sono anche molto dolorose. Ecco perché è importante rivolgersi tempestivamente ad uno specialista quando un’unghia s’incarnisce.

Tutto quello che c’è da sapere sulle unghie incarnite

A differenza di altri problemi di salute meno gravi, con le unghie incarnite non si scherza in quanto si possono infettare facilmente e, nei casi peggiori, si può verificare un ascesso. Quando si hanno delle perdite gialle, accompagnate da febbre, molto probabilmente hai un’infezione e devi andare subito dal medico. Se, invece, la tua unghia incarnita non è infetta, puoi provare alcuni rimedi casalinghi.

  1. Pediluvio: metti a mollo il piede in acqua calda tre volte al giorno per 20 minuti. In questo modo riuscirai ad alleviare il dolore e a ridurre il gonfiore.
  2. Elimina le cuticole: con un bastoncino d’arancio elimina le pellicine intorno all’unghia.
  3. Inserisci dei pezzi di cotone pulito tra l’unghia incarnita e la pelle che le separa.
  4. Applica una pomata che impedisca lo sviluppo di un’infezione. 
  5. Usa una fasciatura per proteggere il dito.
  6. Quando tagli le unghie evita di tagliare l’angolo dell’unghia.
  7. Indossa delle scarpe comode. Evita tassativamente le scarpe strette perché potrebbero peggiorare la situazione della tua unghia. 

Se questo articolo ti è piaciuto, leggi anche:

PUBBLICITAAbbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: FacebookTwitterGoogle+ e Instagram!

NB: Le informazioni riportate in questo articolo sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche. Pertanto non devono intendersi come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o la sospensione di un farmaco. L’articolo ha scopo informativo, ma non intende sostituire in alcun modo il parere di un medico generico o specialista. L’utilizzo delle informazioni fornite è da intendersi sotto la responsabilità, il controllo e la discrezione del lettore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

dieci + sedici =