varici, cellulite

Il Rosmarino è una pianta o meglio un arbusto perenne che si adatta facilmente a qualsiasi tipo di terreno, le sue numerose foglie sono ricche di ghiandole oleifere. E’ una pianta molto ricca di Oli Essenziali, tra cui: pinene, conforene e limonene, Flavonoidi, tannini, acido rosmarinico e Vitamina C. Ecco perché l’olio di rosmarino può essere utilizzato per risolvere diversi problemi. In particolare per eliminare varici, cellulite e dolori sia articolari che muscolari.

Alla scoperta delle proprietà dell’olio di rosmarino

L’olio di rosmarino è un vero toccasana, ma ricordate di non utilizzarlo mai puro. Diluitelo in altri tipi di oli vegetali. Gli oli di mandorla, di jojoba o di argan sono gli ideali.

E’ efficace nella cura della pelle del viso, specie in presenza di acne, brufoli o macchie scure, alcune gocce, serviranno a purificarla ed astringere i pori.

La presenza di flavonoidi produce un effetto antiossidante sulle cellule contrastando i radicali liberi e favorendo la rigenerazione cellulare.

La sua azione anti-age mira a combattere e ridurre le rughe, la presenza di antiossidanti idratano la pelle lasciandola nutrita ed elastica.

Addio varici, cellulite e dolori muscolari e articolari

Coloro che soffrono di cellulite o di ritenzione idrica, possono utilizzare gocce di olio durante dei massaggi mirati, fatti lentamente in maniera circolare ed in modo deciso.

Ridarete tono a tutto il corpo con un bagno depurativo e disintossicante, se nella vasca con acqua calda scioglierete poche gocce di olio, godrete di un effetto rilassante, anti-depressivo e rigenerante.

Per la bellezza dei capelli basteranno poche gocce prima dello shampoo, per migliorare la circolazione del microcircolo, i capelli diventeranno più forti, forfora e caduta saranno solo un ricordo.

Le capacità sebo-regolatrici ed astringenti di questo olio, trovano ampio utilizzo nei casi di capelli grassi, ma soprattutto per chi ha una pelle grassa o mista.

L’olio di rosmarino se ingerito si rivela un ottimo antispastico e digestivo, regolarizza l’eventuale reflusso gastrico, la digestione lenta e favorisce la funzionalità epatica.

La sua azione antinfiammatoria, antiparassitaria ed antidolorifica serve per combattere la proliferazione di parassiti a livello dell’apparato intestinale.

Le sue doti antisettiche aiutano nell’igiene orale rendendo le gengive più sane. Inoltre è indicato anche nei casi di patologie influenzali per tosse o raffreddori.

L’olio essenziale di rosmarino si acquista in erboristeria. Ciononostante è possibile prepararlo anche in casa.

Ecco la ricetta:

Mettere in 400 gr di olio 200 gr di foglie di rosmarino, lasciarle macerare per 40 giorni agitando spesso il barattolo.

Se questo articolo sull’olio di rosmarino che allevia il fastidio da varici, cellulite e dolori ti è piaciuto, leggi anche:

NB: Le informazioni riportate in questo articolo sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche. Pertanto non devono intendersi come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o la sospensione di un farmaco. L’articolo ha scopo informativo, ma non intende sostituire in alcun modo il parere di un medico generico o specialista. L’utilizzo delle informazioni fornite è da intendersi sotto la responsabilità, il controllo e la discrezione del lettore.

Abbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: FacebookTwitterGoogle+ e Instagram!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

4 × 1 =