Home Casa Come pulire senza sforzo le griglie dei fornelli a gas e farle...

Come pulire senza sforzo le griglie dei fornelli a gas e farle sembrare come nuove?

276
0
pulire-griglie-fornelli

Tra schizzi di grasso e salse, le griglie dei fornelli accumulano sporco e diventano sempre più difficili da pulire. Tuttavia esistono metodi semplici ed economici per pulire le griglie dei tuoi fornelli e renderle come nuove.

Come pulire le griglie dei fornelli in modo semplice e senza sforzo? Se utilizzi prodotti chimici per fare le tue pulizie, bandisci questa cattiva abitudine e opta per prodotti ecologici, rispettosi della natura. La manutenzione del fornello a gas non è un compito difficile se si opta per prodotti naturali ed economici che puliscono altrettanto bene. Acqua saponata, aceto bianco, bicarbonato di sodio sono perfetti. Con questi ingredienti dimentica lo sporco che si incastra sulle griglie. Testandoli a casa, dirai addio allo sporco. Adottati regolarmente, questi ingredienti ti permetteranno di prenderti cura della tua cucina a gas.

Acqua saponata e bicarbonato di sodio per sgrassare le griglie

Che siano sporche o piene di grasso, le griglie del fornello a gas riacquisteranno il loro splendore con l’acqua saponata. Tutto quello che devi fare è seguire questi passaggi:

Immergi le griglie nel lavandino o in una grande bacinella con acqua calda e detersivo per i piatti. Anche il sapone liquido di Marsiglia va bene;
Lascia agire la soluzione per 10-15 minuti e poi inizia a strofinare con una spugna per rimuovere il grasso;
Quindi usa il bicarbonato di sodio per una maggiore efficienza. Per fare questo, spolvera il bicarbonato su una spugna umida e ruvida e strofina le griglie per eliminare ogni traccia di grasso, grazie all’azione abrasiva della polvere bianca;
Sciacqua le griglie, quindi, asciugale accuratamente con un panno in microfibra prima di rimontarle.

Aceto bianco per pulire griglie molto sporche

Per rimuovere tracce di grasso e macchie ostinate, l’aceto bianco è la soluzione giusta. Metti le griglie in una bacinella colma di aceto bianco e sale grosso. Quindi cospargile di bicarbonato di sodio per sciogliere lo sporco residuo. Lascialo agire per qualche ora e quindi risciacqua con acqua pulita. Poi utilizza una spugna abrasiva o uno spazzolino da denti per strofinare le griglie. Otterrai un risultato impeccabile e le tue griglie torneranno come nuove.

Limone per la pulizia profonda delle griglie

Per pulire le griglie, mettile in un sacchetto con cerniera. Riempi quest’ultimo con acqua calda e succo di limone e lascialo agire per qualche ora. Estrai le griglie dal sacchetto, quindi, strofina con una spugna abrasiva per sturarle ed eliminare i resti di grasso, senza dimenticare gli angoli. Risciacqua e lascia asciugare.

Leggi anche:
Abbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: FacebookTwitter e Instagram!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome

13 + 4 =