Home Home Il vaccino contro il cancro testato sull’uomo funziona: così scatena la guerra...

Il vaccino contro il cancro testato sull’uomo funziona: così scatena la guerra contro il tumore

344
0
vaccino contro il cancro

Buone notizie sul fronte salute: un vaccino contro il cancro è stato testato sull’uomo con ottimi risultati. Gli scienziati che lo hanno realizzato vivono a New York e lo hanno testato su diverse persone ed alcune di esse sono anche guarite.

Come funziona il nuovo vaccino contro il cancro?

Il nuovo vaccino contro il cancro che viene iniettato nel tumore per stimolare il sistema immunitario e distruggere le cellule malate è stato sperimentato a New York ed è risultato efficace. I ricercatori del Mount Sinai hanno, infatti, sviluppato un nuovo approccio  nei confronti dell’immunoterapia contro il cancro iniettando degli stimolanti direttamente nel tumore. Si tratta, dunque, di un vaccino che agisce sul sistema immunitario dei pazienti con linfoma a stato avanzato.

Gli esperti spiegano che il trattamento consiste nel somministrare due tipi di stimolanti immuni direttamente nel tumore. I primi stimolanti richiamano le cellule del sistema immunitario, mentre i secondi causano la distruzione delle cellule malate. Il sistema immunitario viene, dunque, istruito a riconoscere le cellule malate e a distruggerle.

Loading...

Leggi anche:

Abbonati alla nostra newsletter: è gratis!

Per restare sempre aggiornata/o e non perderti nessuno degli articoli firmati DidiDonna iscriviti alla nostra newsletter settimanale. Seguici anche sui nostri canali social: FacebookTwitterGoogle+ e Instagram!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome

otto + 18 =